venerdì 4 settembre 2020

Rose in settembre

Dopo le frustate dell'afa agostana, le morbide carezze di settembre

Rose candide d'autunno

" ... Amava quella parte del castello, profumata e rigogliosa. Le rose dall’aroma dolce fiorivano ancora a fine estate e tutto restava più verde che in Aquitania, perché il sole batteva con meno forza. I giardinieri erano abili e, pur essendo cinto da mura, il giardino permetteva di rifugiarsi in un mondo diverso e più fresco che offriva riparo dalle macchinazioni e dagli intrighi di corte. Quel giorno il sole di settembre gettava una luce calda e limpida sull’erba e sugli alberi che iniziavano già a tingersi d’oro. La rugiada brillava sull’erba e Alienor sentì il desiderio improvviso di posare i piedi nudi su quei cristalli freddi. D’impulso si tolse le scarpe e le calze e si incamminò sul prato fresco e lucente. Petronilla seguì subito il suo esempio e le altre dame, dopo qualche esitazione, si unirono a loro... "

La regina ribelle
Elizabeth Chadwick
Traduzione Ilaria Katerinov

Grazie Mirty, lascio qui il link alla tua recensione del libro per chi volesse leggerla : Andiamo avanti - 2°

7 commenti:

  1. Bellissime le rosa bianche!Buon fine settimana...

    RispondiElimina
  2. Hai sempre quel particolare dolcissimo che fa la differenza.
    Il mio abbraccio Sciarada
    Maurizio

    RispondiElimina
  3. Ah settembre adorato

    RispondiElimina
  4. Belle davvero e sembra quasi di percepirne la dolce fragranza. Un saluto e un sorriso Sciarada.

    RispondiElimina
  5. le rose di settembre sono bellissime meno sofferte di quelle estive, sono le ultime e hanno un fascino particolare

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...