martedì 3 aprile 2018

La lieta novella di aprile


Piazza dell'Esedra e fontana delle Naiadi
Roma

" ... L’aprile brillava quella sera nel cielo lucido e soffiava la lieta novella di primavera sulla vecchia città che beveva i soffi tepidi per ogni finestra. Quei soffi si spandevano blandi per le piazze, saltavano per le vie, sibilavano ai canti. Lassù in alto passavano a grandi ondate silenziose, movendo per le finestre degli abbaini biancherie pendenti dalle imposte, fiori schierati sul davanzale, che nella dolcezza infinita del tramonto primaverile ridevano al cielo, innocenti, dalle vecchie case piene di colpa ... "

In aprile - Malombra 
Antonio Fogazzaro 

5 commenti:

  1. Cara Sciarada, incantevole foto, e frasi ancora più belle.
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Qui (MI), piove sempre e ancora ! Il tempo è stato brutto per tutto marzo e aprile non si presenta migliore. Comunque buon mese di aprile. Mi piace molto la foto della fontana. Ciaooo

    RispondiElimina
  3. Si fa sentire ed apprezzare con il tiepido sole e la sua tavolozza di colori:ben tornato aprile!Bellissima la foto,e come sempre immagini e parole in perfetta armonia!Buoni giorni di aprile.

    RispondiElimina
  4. Buon aprile Sciarà.

    Patrizia

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...