lunedì 31 ottobre 2011

Halloween

La festa pagana di origine celtica Samhain, celebrata ogni anno dal 28 ottobre al 3 novembre, che raggiunge l'apice dei festeggiamenti il 31 ottobre, con il Cristianesimo e per volere di Gregorio III, si misura con la vigilia della festa di Ognissanti che in anglosassone viene chiamata dal 1556 All Hallows' Eve e in forma contratta diventa Halloween.
L'antica tradizione di Samhain dunque viene incorporata nelle celebrazioni di Halloween e a causa di una carestia dovuta ad una calamità che tra il 1845 e il 1850 colpisce le coltivazioni di patate irlandesi, emigra in America insieme a 700.000 cristiani cattolici che adeguano al nuovo territorio, i propri usi e costumi : 
la maschera illuminata da una candela di Jack o' lantern, simbolo delle anime dannate, che appare per la prima volta in uno scritto del 1750, posta davanti agli usci delle case i cui proprietari volevano spaventare gli spiriti ritornati dal regno dei morti e intagliata originalmente in una rapa, in una barbabietola, in una patata o in una cipolla viene in America intagliata in una zucca perché è reperibile più facilmente. Halloween incontra immediatamente l'ostilità delle altre comunità religiose che tentano di colpirla proprio nella sua connotazione pagana e ancora oggi le viene attribuito un aspetto macabro che però non è certo più macabro delle rappresentazioni iconografiche del Medioevo.



L'atto di lasciare davanti l'uscio di casa, del cibo e del latte per offrirlo agli spiriti con l'intento di ottenere la loro benevolenza e sfuggire così alle loro burle, si sviluppa in America con il girovagare per le strade, travestiti da spiriti, bussando alle porte delle case ed esclamando l'ormai famoso "Trick or treat" - "Dolcetto (sorpresa) o scherzetto" .


La leggenda di Jack o' lantern 

Jack Stingy è un fabbro irlandese furbo, avido, avaro e dedito all'alcool, la sera di un fatidico 31 ottobre incontra il diavolo in una locanda e gli offre la sua anima in cambio di un'ultima bevuta, il diavolo pensando di trovarsi di fronte ad un ottimo affare accetta e si trasforma in una moneta da sei pence che serve per  pagare l'oste, Jack prende la moneta in mano e prima di pagare la sua ultima bevuta, pone la moneta nel suo borsellino insieme ad una piccola croce d'argento che impedisce al diavolo di riprendere il suo aspetto reale e solo accettando il patto di ritornare a prendere l'anima di Jack  dopo dieci anni, il diavolo truffato riesce a ritrovare la sua libertà.
Passati i dieci anni, il diavolo  per rivendicare ciò che gli spetta  si ripresenta davanti a Jack in una strada di campagna e Jack prima di cedere la sua anima chiede al diavolo di cogliere per lui una mela dalla cima dell'albero presso il quale si trovano, il diavolo certo di non incappare in alcun pericolo sale sulla schiena di Jack e si protrae verso il ramo dell'albero, Jack velocemente incide con un coltello una croce sul ramo e blocca il diavolo che questa volta per riottenere la sua libertà deve promettere di rinunciare per sempre all'anima di Jack. 
Beffato il diavolo per la seconda volta, Jack continua la sua vita dissoluta, passano gli anni finché giunge il momento della morte, Jack si presenta in paradiso ma non può accedervi, si presenta all'inferno ma il diavolo memore della promessa fattagli quando era in vita e indispettito dal modo in cui gli era stata estorta, rifiuta di accoglierlo destinandolo a girovagare nell'oscurità; Jack consapevole di ciò che lo aspetta  prega il diavolo di dargli almeno una luce per trovare la strada; il diavolo prende un tizzone dalle fiamme dell'inferno e glielo scaglia contro. Per non rischiare di spegnere il tizzone, Jack svuota una rapa che aveva con sé, la incide per far filtrare la luce,  pone dentro il tizzone e inizia il suo perpetuo cammino.


Cliccare su Samhain , Il Calendario di Coligny e Samhain, Ognissanti e Commemorazione dei defunti e Le voci delle colline per ulteriori informazioni concernenti questa festa di origine celtica.
Cliccare su Ognissanti  per informazioni concernenti questa festa cristiana.


© Sciarada Sciaranti

14 commenti:

  1. non conoscevo l'origine e il significato della festa,grazie di averlo proposto e buon halloween

    RispondiElimina
  2. Post davvero interessante che completa la storia di Halloween le cui origini, ben ricordo le avevi spiegate nel post di Samhain !!!
    Felice Halloween!!!!

    RispondiElimina
  3. Cara Sciarada non conoscevo nemmeno io l'origine di questa! chiamata festa, per me non piace affatto, mi sembra quasi un gioco macabro che viene proprio prima della festa dei nostri cari defunti e di tutti i Santi.
    Già tu spero che mi capirai io sono uno dei vecchi tempi, buona settimana cara amica,
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. un feu d'artifice en honneur d'halloween!

    RispondiElimina
  5. Molto interessanti le info su questa..magica e macabra festa di Halloween
    Gio'
    http://remenberphoto.blogspot.com/

    RispondiElimina
  6. spesso sposiamo feste e valori senza saperne il significato e l'origine brava bel post :-)

    RispondiElimina
  7. Molto chiara la spiegazione della festa pagana, Sciarada.
    Buon Halloween a te, io non festeggio.
    Baci

    RispondiElimina
  8. Che bel post completo!
    Anch'io, come Gianna, non festeggio, ma mi unisco agli auguri!

    RispondiElimina
  9. hahhaa bellissima la grafica un abbraccione galattico!

    RispondiElimina
  10. Bella la spiegazione dell'origine della festa,una festa che non mi piace per nulla.....
    Ciao,felice settimana!

    RispondiElimina
  11. hoy he aprendido contigo, no conocía la historia, por aqui los niños se preparan a recibir dulces, no les importa el origen de la celebración, te abrazo querida amiga

    RispondiElimina
  12. ho ascoltato con piacere la musica di sottofondo; mi ricorda gli anni 80,l' infanzia dei miei primi due figli. Neppur'io festeggio, ma ripropongo i miei post dello scorso anno, Buona sertata!

    RispondiElimina
  13. Ciao Sciarada,
    Bella la spiegazione, dell' origine della festa.

    RispondiElimina
  14. Sciarada, grande storia. È eccellente.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...