lunedì 4 luglio 2016

Astratto in Materia

Quanto fascino nell'immaginare il percorso mentale di chi tenta di materializzare l'astratto 

Sciarada Sciaranti


La certezza: una foglia solitaria divenuta il rifugio di un bosco.


" ... Tentai di materializzare l'astratto.
L'odio: cornucopia chiusa in un forziere di cui abbiamo perduto la chiave.
L'amore: strada dove le nostre impronte invece di seguirci ci precedono. 
La poesia: escremento luminoso di un rospo che ha inghiottito una lucciola. 
Il tradimento: persona priva di pelle che si muove saltellando da una pelle all'altra.
La gioia: fiume pieno di ippopotami che spalancano le fauci azzurrine per offrire i diamanti che hanno trovato scavando nel fango. 
La fiducia: danza senza ombrello sotto una pioggia di pugnali. 
La libertà: orizzonte che si stacca dall'oceano per volare formando labirinti.
La certezza: una foglia solitaria divenuta il rifugio di un bosco.
La tenerezza: vergine vestita di luce che cova un uovo violaceo ... "

La danza della realtà
Alejandro Jordowsky

La serenità: Il sole che sorge dietro le colline e illumina il cammino

Patricia Moll - Myrtilla's house

8 commenti:

  1. Cara Sciarada, passo per augurarti una buona e serena settimana, un abbraccio e un sorriso:)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Epperò... :)
    Non sono Jordowsky ma....
    serenità. il sole che sorge dietro le colline e illumina il cammino

    bacio!

    RispondiElimina
  3. mi piace la definizione di amore...
    belle parole!!! Buon inizio settimana a presto

    RispondiElimina
  4. Ciao Sciarada, buona notte,
    meraviglioso dall'inizio alla fine

    Vi auguro un bellissimo fine settimana
    un immenso abbraccio

    RispondiElimina
  5. Sono belle definizioni : mutevoli con il mutare dell'orizzonte che fa da sfondo alla realtà.

    RispondiElimina
  6. Mo ce provo pure io

    Patrizia

    RispondiElimina
  7. Materializzazioni originalissime!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...