domenica 10 ottobre 2021

Calendario dell'Avvento del Focolare dell'Anima - VIII Edizione 2021

Chi non ha la cognizione di un continuum vivendi tra paganesimo e cristianesimo e con accuse di plagio e di ruberie varie ci tiene a distinguere ciò che viene prima da ciò che viene dopo, nel testo biblico che segue, comprende la domanda posta dai giudei, ma non capisce la risposta che dà Gesù:

" Abramo, vostro padre, esultò nella speranza di vedere il mio giorno; lo vide e se ne rallegrò».
Gli dissero allora i Giudei: «Non hai ancora cinquant'anni e hai visto Abramo?».
Rispose loro Gesù: «In verità, in verità vi dico: prima che Abramo fosse, Io Sono».
Allora raccolsero pietre per scagliarle contro di lui ... "

Giovanni 8, 56 - 59

Abramo dall'ebraico אַבְרָם - Abram - Padre eccelso per volontà del Signore viene chiamato אברהם - Abraham - Padre di moltitudini di popoli, discendente di Noè, primo patriarca capostipite delle tre religioni monoteiste, ebraismo, cristianesimo e islamismo, nasce a Ur, l'odierna Tall al-Muqayyar, città della bassa Mesopotamia - regione che si estende tra il Tigri e l'Eufrate considerata la culla della civiltà, alcuni reperti archeologici trovati nelle sue viscere risalgono a circa 11.000 anni fa e  attestano i primi culti religiosi su cui lentamente nel corso del tempo si caratterizzano le prime divinità arcaiche antropomorfe che attraverso i contatti di espansione e di scambio commerciale si inseriscono anche nel pantheon di altri popoli. Abramo da Ur si trasferisce con la famiglia nella Mesopotamia settentrionale a Carran, l'odierna Haran turca, stringe un patto con il SIGNORE e raggiunge la Terra Promessa a Canaan, l'odierno territorio compreso tra la Siria e la Palestina, si reca a Sichem presso la Quercia di More ed erige un altare per Il SIGNORE, si reca a Betel - Casa del Signore, pianta una tenda ed erige un altro altare, leva la tenda e va nel deserto del Negheb. Canaan viene colpita da una carestia e Abramo con la famiglia si sposta temporaneamente in Egitto per poi rientrare definitivamente a Canaan.

" Il Signore disse ad Abram: «Vàttene dal tuo paese, dalla tua patria e dalla casa di tuo padre, verso il paese che io ti indicherò.
Farò di te un grande popolo e ti benedirò, renderò grande il tuo nome e diventerai una benedizione.
Benedirò coloro che ti benediranno e coloro che ti malediranno maledirò e in te si diranno benedette tutte le famiglie della terra».
Allora Abram partì, come gli aveva ordinato il Signore, e con lui partì Lot. Abram aveva settantacinque anni quando lasciò Carran.
Abram dunque prese la moglie Sarai, e Lot, figlio di suo fratello, e tutti i beni che avevano acquistati in Carran e tutte le persone che lì si erano procurate e si incamminarono verso il paese di Canaan. Arrivarono al paese di Canaan e Abram attraversò il paese fino alla località di Sichem, presso la Quercia di More. Nel paese si trovavano allora i Cananei.
Il Signore apparve ad Abram e gli disse: «Alla tua discendenza io darò questo paese». Allora Abram costruì in quel posto un altare al Signore che gli era apparso.
Di là passò sulle montagne a oriente di Betel e piantò la tenda, avendo Betel ad occidente e Ai ad oriente. Lì costruì un altare al Signore e invocò il nome del Signore.
Poi Abram levò la tenda per accamparsi nel Negheb.
Venne una carestia nel paese e Abram scese in Egitto per soggiornarvi, perché la carestia gravava sul paese.

Genesi 12, 1 - 10

Il cristianesimo, cresce e si sviluppa nell' humus culturale dell'area medio orientale in cui si muove Abramo, Cristo mette in atto ciò che nell'ebraismo è in potenza e incarna la manifestazione di Dio Creatore che è in ogni tempo, passato, presente e futuro, quindi, perché lo si accusa di aver rubato il respiro di una cultura che è parte del suo stesso essere? È come se l'Homo di  Neanderthal imputasse all'Homo sapiens sapiens l'appropriazione illeggittima della posizione eretta, e poi perché quando ci si riferisce alla commistione cultuale tra greci, romani e galli si usa invece il termine sincretismo?
Chi con tanto livore tenta di offendere la spiritualità cristiana e dà del coglione a Gesù e ai suoi dodici apostoli, chì la deride questa spiritualità sostenendo che il Cristo non sia figlio di Dio e distribuisce i suoi attributi alle antiche divinità senza citare alcuna fonte storica che davanti a questi attributi possa mettere un a.C. o un d.C., chi dall'antico calendario attico*, che ogni anno nasce dalla prima luna nuova del solstizio d'estateestrapola una festa e nell'attuale calendario gregoriano la fissa nella stessa data che celebra un culto religioso cristiano, chi costruisce castelli di sabbia sull'appartenenza della cultura popolare contadina e delle stagionalità al paganesimo, è paradossalmente libero di farlo proprio perché il Cristianesimo esiste e ha preservato l'Occidente dal fanatismo integralista che questa libertà non l'avrebbe mai lasciata.

calendario attico* = Tra il calendario attico che inizia con la prima luna nuova del solstizio d'estate e l'attuale gregoriano che inizia a gennaio non può esserci una perfetta corrispondenza anche se nel primo, ogni due anni, viene inserito un mese intercalare per non sfasare le stagioni ed è impossibile che le feste di un antico calendario di questo tipo cadano in modo fisso nello stesso giorno in cui si celebrano quelle cristiane, a volte neanche si avvicinano.
- Il 10 ottobre del calendario gregoriano nel 2020 ha coinciso con il 22 di Pyanepsion del calendario attico.
- Il 10 ottobre del calendario gregoriano nel 2021 coincide con il 3 di Pyanepsion del calendario attico.
- Il 10 ottobre del calendario gregoriano nel 2022 coinciderà con il 14 di Pyanepsion del calendario attico.
Se, per ipotesi, nel calendario gregoriano il 10 ottobre si celebrasse una festa cristiana, la possibile corrispondenza con una festa pagana celebrata nel calendario attico il 3 di Pyanepsion potrebbe esserci solo nel 2021, non nel 2020, né nel 2022.
Pyanepsion è il quarto mese del calendario attico e quest'anno per completare il suo ciclo di 29 giorni andrà a inglobare i primi cinque giorni di novembre del calendario gregoriano.


Calendario dell'Avvento del Focolare dell'Anima - VIII Edizione Natale 2021

Ora, chi vuole partecipare al Cadeldario dell'Avvento del Focolare dell'Anima - VIII Edizione Natale 2021? Le adesioni sono aperte, non  rispiego come si partecipa, chi vuole può leggere Calendario dell'Avvento del Focolare dell'Anima - VII Edizione 2020

Acrostico natalizio

L'acrostico natalizio è facoltativo, se volete crearlo lo inserirò all'interno della sezione che vi riguarda nel post di presentazione del calendario che sarà pubblicato in questo blog il 30 novembre 2021.
Potete spedirmelo via e-mail o lasciarlo nei commenti. Chi vuole farsi un'idea può cliccare Il Natale Express naviga a vista.  

Abete - Acqua di Neve - Adventus - Agrifoglio - Albero - Alleluia - Angeli - Asinello - Atmosfera di Natale - Attesa - Avvento - Babbo Natale - Ballerina - Befana - Betlemme - Biancospino - Brina - Bue - Calendario dell'Avvento - Calabrosa - Camino - Campane - Campanelle - Canditi - Canti - Canti natalizi - Capanna - Carole - Censimento - Ceppo - Chiave Magica - Ciocco - Cometa - Concerto - Concerto di Natale - Cori - Cori di Natale - Cornamusa - Cottio - Credo - Cristallo di Ghiaccio - Cristo - Cupido - Decorazioni - Deserto - Dodicesima Notte - Domeniche d'Avvento - Donato - Doni - Donnola - Dromedari - Elleboro - Elfi - Epifania - Episcopellus - Erode - Fede - Fiocco - Fiocco di Neve - Folletti - Freccia - Fulmine - Galaverna - Gelicidio - Gerusalemme - Gesù - Gesù Bambino - Ghiaccio - Ghirlanda - Ginepro - Gloria - Gnomi - Gragnola - Grani di Neve - Greppia - Grotta - Humanitas - Incenso - Innocenti -  Jubilum - Krampus - Luce - Luminarie - Magia di Natale - Maria Vergine - Mangiatoia - Mezzanotte - Mirra - Mirto - Muschio - Natale - Natività - Nazareth - Neve - Nevischio - Notte Santa - Novena - Novena di Natale - Omino di Pan di Zenzero - Oro - Osanna - Ospitalità - Pane di Natale - Pandoro - Panettone - Panfrutto - Pastori - Pesce - Pigne - Pifferai - Pifferi - Presepe - Pungitopo - Questua - Rampante - Regali - Re Magi - Renne - Rito - Rosa di Natale - Rudolph - Saltarello - San Giuseppe - San Nicola - Santa Lucia - Santo - Stella Cometa - Strenna - Strenna di Natale - Tempesta - Tintinnio - Tombola - Tormenta - Torrone - Tradizione - Uomo di Neve - Uvetta - Uvetta Sultanina - Vergine Immacolata - Veglia - Vetrone - Vigilia - Vischio - Xenia - Yahweh -Yeshua  - Walzer - Zampogna - Zampognari - Zenzero

Giorni liberi: 1 dicembre - 2 dicembre - 3 dicembre - 4 dicembre - 5 dicembre - 6 dicembre - 7 dicembre - 8 dicembre - 9 dicembre - 10 dicembre - 11 dicembre - 12 dicembre - 13 dicembre - 14 dicembre - 15 dicembre - 16 dicembre - 17 dicembre - 18 dicembre - 19 dicembre - 20 dicembre - 21 dicembre - 22 dicembre - 23 dicembre - 24 dicembre
Giorni sospesi: 25 dicembre  

6 commenti:

  1. Evviva!
    Partecipo con entusiasmo al Natale Express con vocedivento.blogspot.com e ennecomenatale.blogspot.com
    I giorni sceglili tu. GRAZIE.

    RispondiElimina
  2. Ciao ! Io partecipo, molto volentieri con uno o più post (a secondo di quanti ne serviranno) , il giorno sceglilo pure tu. Io, intanto penso a un acrostico. Ciaooo

    RispondiElimina
  3. è scesa in campo l'artiglieria pesante

    RispondiElimina
  4. Ecco i miei acrostici:
    Maria - Umile - Sorella - Cedevole - Hai - Incantato - Ovunque
    Vieni - Eterno - Gesù - Lieti - Incessantemente - Attendiamo

    Buongiorno Sciarada e grazie.

    RispondiElimina
  5. ignorantissimo in termini di calende, idi e quant'altro. per cui è un piacere seguirti.
    lieto giorno

    RispondiElimina
  6. Sempre molto interessanti i tuoi articoli

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...