mercoledì 25 dicembre 2013

"Era la stessa mattina di Natale"


C'era un albero di Natale anche in casa di Maggie. Non aveva neanche un ramo decente per competere con l'albero di Ethel, le finiture erano così a buon mercato e povere che Celeste li avrebbe gettati nel cestino immediatamente. Intorno all'albero sul pavimento c'erano  alcuni piccoli giocattoli dozzinali  ed economici facili a deteriorarsi, ma per Maggie era uno squarcio di paradiso. Rimase nella sua piccola veste bianca da notte come era abituale per la sua mattina di Natale e si guardava intorno. L' intera famiglia era raggruppata intorno a lei, anche i fratelli più piccoli, che andavano a scuola perché non erano abbastanza grandi per lavorare, dimenticarono la loro gioia nel guardare la loro sorellina. Suo padre, sua madre, i ragazzi grandi spettinati e non vestiti stavano intorno a lei, indicando prima una cosa e poi un'altra, che erano stati abili  nell' ottenere da soli per lei negando a se stessi alcuni bisogni della vita. Maggie era così felice che i suoi occhi traboccavano, ma lei non pianse. Lei rise,  batté le mani e  baciò tutti e poi finalmente si ritrovò, un grande arancio in una mano e una tromba di latta nell'altra, si appollaiò sulle spalle larghe di suo padre che cominciò a correre freneticamente intorno al piccolo soggiorno. Mentre passava dalla finestra lei intravide uno scorcio del vicolo. Era nevicato tutta la notte e il terreno era bianco.
"Oh," urlò di gioia, " fammi vedere la neve la mattina di Natale. "
Suo padre si avvicinò alla finestra, scostò le tende di pizzo a buon mercato, mentre Maggie batté le mani allegramente davanti al panorama. Immediatamente alzò gli occhi e guardò in aria verso l' altra finestra in alto, dove si trovava Ethel, una piccola figura triste. Anche il papà di Maggie guardò. Sapeva come erano scadenti e poveri i piccoli regali che aveva comprato per sua figlia.
"Vorrei, " pensò, " che Maggie avesse potuto avere alcune delle cose che ha quella bambina. "
Maggie comunque era piuttosto contenta. Lei sorrise, suonò la sua tromba, agitò l' arancio, ma non ci fu subito un sorriso di risposta sul volto di Ethel. Alla fine, la bambina malinconica nella grande casa languidamente agitò la mano, e poi Maggie fu portata via per essere vestita perché avrebbe potuto prendere freddo.
"Spero che lei stia avendo un bel Natale ", disse Maggie, riferendosi a Ethel. 
" Lo spero anch'io, " rispose la madre, desiderando che la sua bambina potesse avere alcuni dei bellissimi regali che dovevano esserci nella grande casa.
"Qualunque cosa lei ha ", disse Maggie, allegramente, " lei non può avere un Natale più bello del mio e che tu e papà e ragazzi mi avete dato. Sono talmente felice che di più non posso esserlo. "
Su nella grande casa,  anche Ethel desiderava. Era così infelice da quando aveva visto Maggie tra le braccia del suo grande padre con la barba, in piedi accanto alla finestra, che non poteva controllarsi più. Si voltò e si gettò sul pavimento davanti all'albero e seppellì il viso tra le mani scoppiando in lacrime.
Era la mattina di Natale e lei era sola.


Per tutti, dappertutto

Possa la pace e la buona volontà, la prosperità e l'abbondanza, la gioia e la soddisfazione abbondare nelle vostre case e nei vostri cuori questo giorno e tutti i giorni. Possano le opportunità per un buon lavoro essere molte, e possiate  voi avvalervi di tutte. Possano i vostri dispiaceri essere alleggeriti, possano i vostri dolori essere fugati. Possano le vostre anime essere dotate per quello che devono sopportare; possano le vostre spalle essere rafforzate per i vostri fardelli, possano essere soddisfatte le vostre responsabilità, possano essere dimessi i vostri obblighi, possano essere eseguiti i vostri doveri. L'amore abbondi sempre di più per rendere perfetti i giorni della vostra vita. In breve, ogni desiderio che sia utile, edificante e confortante, vi auguro a quest'ora e in tutte le ore.

Nelle parole di Tiny Tim.

"Dio ci benedica tutti!"

Liberamente tratto e tradotto da
Un piccolo libro per Natale
Cyrus Townsend Brady

Buon Natale a tutti 

P.S. Questo è un estratto di una storia di Natale che ho letto e tradotto senza rileggere, eventuali errori sono dovuti alla  mancanza di tempo. 

Post programmato

18 commenti:

  1. …....... /)
    ……... ( , )
    ….….|░░░|
    ……..|░░░|☆ Merry _(♥)_
    …..@|░░░|¸.¤“˜¨Christmas.
    .¨˜“¤|░░ഐ¤ª@“˜¨¨Happy
    …¨˜“გª¤.¸::¸.¤ª☆“˜¨¨New Year.
    …¤¸*¸.¤ª“˜@¨¨¨***2014****.
    *♥*.

    Con un fuerte abrazo con olor y sabor a Navidad.... ★MaRiBeL★

    RispondiElimina
  2. Mia cara Sciarada, grazie di cuore per questa meravigliosa pagina.
    Auguri!
    Ti abbraccio di cuore e ti auguro una lieto e Santo Natale!
    Luci@

    RispondiElimina
  3. Wishing you and your family a very beautiful and Merry Christmas, dear Charade !

    RispondiElimina
  4. Grazie Sciarada, ti pervengano i miei auguri di ogni bene in un caldo e fraterno abbraccio.

    RispondiElimina
  5. Una storia natalizia vera su cui riflettere...

    Grazie mia Diletta e Buon Natale a te e alla tua meravigliosa famiglia.

    Baci

    RispondiElimina
  6. Ciao cara Sciarada, grazie per questi bei racconti, e che la felicita e la bontà di questo Natale possa durare per sempre
    Buon Natale a te e Famiglia, un abbraccio

    Tiziano.

    RispondiElimina
  7. Hele fijne Kerstdagen en een Gelukkig Nieuwjaar!

    Groetjes, Joke

    RispondiElimina
  8. Bellissimo post,grazie,tanti auguri di buone feste,un abbraccio,ciao Sciarada.

    RispondiElimina
  9. arrivo in ritardo cara Sciarada, causa tanti impegni, auguri anche da parte mia cara amica.
    I tuoi racconti affascina no sempre.
    Tomaso

    RispondiElimina
  10. Le parole soprattutto a Natale fanno riflettere un poco di più.
    Grazie amica cara
    Buone feste... serene.... piene d'amore
    Joh

    RispondiElimina
  11. Basta una favola una storia a far riflettere, ad apportare un po di saggezza,
    a sciogliere il cuore dai nodi che noi stessi creiamo per molteplici ragioni.
    in questi giorni così speciali,accumuliamo tutto l'amore possibile,
    l'altruismo la carità spargeranno buoni semi!
    Un'abbraccio forte un ringraziamento particolare per gli auguri lasciati nel mio blog.
    AUGURI DI BUON ANNO 2014 SIA APPORTATORE DI OGNI BENE PER TE E FAMIGLIA.
    BUON ANNO DA GABRY

    RispondiElimina
  12. Cara Sciarada ti auguro un felice 2014 anche alla tua famiglia. Ti abbraccio

    RispondiElimina
  13. Bellissimo questo scritto grazie ed auguro una buon fine anno e che l'anno nuovo sia migliore di quello passato!!!!!! buon 2014!!!!

    RispondiElimina
  14. Buon Anno Sciarada i miei auguri di un sereno Anno nuovo
    Maurizio

    RispondiElimina
  15. Hello Sciarada !
    I hope you had a wonderful Christmas and I wish you a very Happy New Year.
    Have a nice New Year's Eve.
    Ciao

    RispondiElimina
  16. Auguri di un gioioso e prospero Anno Nuovo in cui realizzare ogni tuo desiderio.
    Ti abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  17. ...i desideri del cuore sono i più amorevoli e puri, nascono lontano dalla ragione e vivono nella speranza, e in questo giorno trafitto da un nuovo sole che segna un nuovo cammino, io desidero augurare a te e a tutti i tuoi cari, tanto bene e amore...un plauso per la bella traduzione...abbraccio festoso..

    RispondiElimina
  18. mi piace questo tuo racconto abbinato al Natale

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...