lunedì 4 luglio 2016

Astratto in Materia

Quanto fascino nell'immaginare il percorso mentale di chi tenta di materializzare l'astratto 

Sciarada Sciaranti


La certezza: una foglia solitaria divenuta il rifugio di un bosco.


" ... Tentai di materializzare l'astratto.
L'odio: cornucopia chiusa in un forziere di cui abbiamo perduto la chiave.
L'amore: strada dove le nostre impronte invece di seguirci ci precedono. 
La poesia: escremento luminoso di un rospo che ha inghiottito una lucciola. 
Il tradimento: persona priva di pelle che si muove saltellando da una pelle all'altra.
La gioia: fiume pieno di ippopotami che spalancano le fauci azzurrine per offrire i diamanti che hanno trovato scavando nel fango. 
La fiducia: danza senza ombrello sotto una pioggia di pugnali. 
La libertà: orizzonte che si stacca dall'oceano per volare formando labirinti.
La certezza: una foglia solitaria divenuta il rifugio di un bosco.
La tenerezza: vergine vestita di luce che cova un uovo violaceo ... "

La danza della realtà
Alejandro Jordowsky

La serenità: Il sole che sorge dietro le colline e illumina il cammino

Patricia Moll - Myrtilla's house

8 commenti:

  1. Cara Sciarada, passo per augurarti una buona e serena settimana, un abbraccio e un sorriso:)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Epperò... :)
    Non sono Jordowsky ma....
    serenità. il sole che sorge dietro le colline e illumina il cammino

    bacio!

    RispondiElimina
  3. mi piace la definizione di amore...
    belle parole!!! Buon inizio settimana a presto

    RispondiElimina
  4. Ciao Sciarada, buona notte,
    meraviglioso dall'inizio alla fine

    Vi auguro un bellissimo fine settimana
    un immenso abbraccio

    RispondiElimina
  5. Sono belle definizioni : mutevoli con il mutare dell'orizzonte che fa da sfondo alla realtà.

    RispondiElimina
  6. Mo ce provo pure io

    Patrizia

    RispondiElimina
  7. Materializzazioni originalissime!!!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...