lunedì 7 dicembre 2015

Dedicato ad Alessandro



Questa è una finestra speciale del Calendario dell'Avvento del Focolare dell'Anima - II Edizione Natale 2015 dedicato ad Alessandro



Ti devo lasciare andare

Prenderò quello che mi è rimasto di te e ti lascerò andare.
Ti lascerò scorrere con l'acqua del tuo torrente
e ti sentirò nel profumo del tuo maglione trasportato dal vento.
Ti lascerò salire oltre le nuvole bianche o ti lascerò scendere dentro la terra. Ti lascerò andare ovunque tu possa sentirti leggero.
Non penserò più al legame che c'era e non penserò più alla corda che ormai s'è spezzata. Ti lascerò libero dai nodi che ho provato a formare attorno al tuo spirito.
Lascerò che le dita attorno alle tue si liberino della mia stretta e lascerò che il tuo corpo si disintegri in frammenti di sabbia.
Non vorrò più sentire l'eco della tua voce chiamarmi nel sonno e non lascerò che il dolore per averti perduto mi accompagni nelle giornate a venire. 
Voglio renderti libero dalla mia sofferenza.
Mi lascerò dietro alle spalle i ricordi, anche quelli più vivi. 
Ti lascerò andare senza il peso dei miei pensieri.
Smetterò di pensare ai tuoi ultimi giorni, chiuderò gli occhi sulle mie lacrime e non avrò più nella testa il ricordo del tuo ultimo anelito.
Ti lascerò come è giusto che una figlia lasci suo padre in un giorno qualunque.
Ti lascerò ritornare alla luce e se un giorno ti dovessi incontrare ancora una volta, in una vita lontana,
saprò riconoscerti ancora
perchè i gesti d'amore restano impressi in eterno
come eterno è l'amore che sento per te.


Domani 8 dicembre si aprirà l'ottava finestra del Calendario dell'Avvento del Focolare dell'Anima - II Edizione Natale 2015 dedicato ad Alessandro Ad Maiora di Elettra 

54 commenti:

  1. Mamma mia che bella!
    Lasciarlo libero di volare nell'amore più grande che esista, sia in cielo che in terra.
    Abbraccio cara Sciarada e grazie Johakim.

    RispondiElimina
  2. Non ho parole per questa profonda poesia...che sprigiona forza d'animo e di pensieri. Grazie e abbraccio, Stefania

    RispondiElimina
  3. Una profondità straordinaria di fronte alla quale m'inchino i silenzio.

    RispondiElimina
  4. Parole che scaldano il cuore anche di chi oggi non lo sente più battere come prima... Grazie "Johakim"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Entrano dritte nello stomaco.....papo secondo me ora il tuo cuore batte ancora più forte solo che non lo sai.....nel tuo cuore continua a battere quello di Ale.....ricorda la parte migliore di te....VI VOGLIO BENE
      Simona P.

      Elimina
    2. 💜 avere un pensiero ogni giorno serve a sentirlo più vicino. Spero di regalarvi del tempo. ..

      Elimina
  5. Parole che mi toccano profondamente e che siano di conforto ai genitori di Alessandro.

    RispondiElimina
  6. Ale, quando sono venuta a trovarti dopo aver saputo della tua malattia, era una giornata bruttissima. C'era stato un netto peggioramento delle tue condizioni di salute. Eravate appena tornati dall' ospedale e tu eri seduto sul divano con me che cercavo di infilare ai tuoi piedini i sandali nuovi che ti avevo regalato. Mamma era in cucina con papà. Tu mi facesti capire che volevi andare da loro e io ti presi in braccio per portarti.In quel breve percorso ti aggrappasti a me e mi abbracciasti forte forte. Non so per quale motivo. Probabilmente non eri abituato a stare in braccio a me e questo ti creava un po' di imbarazzo.Ma quell' abbraccio era caldo, morbido e dolce e ricordarlo mi emoziona ancora.

    RispondiElimina
  7. Ale, quando sono venuta a trovarti dopo aver saputo della tua malattia, era una giornata bruttissima. C'era stato un netto peggioramento delle tue condizioni di salute. Eravate appena tornati dall' ospedale e tu eri seduto sul divano con me che cercavo di infilare ai tuoi piedini i sandali nuovi che ti avevo regalato. Mamma era in cucina con papà. Tu mi facesti capire che volevi andare da loro e io ti presi in braccio per portarti.In quel breve percorso ti aggrappasti a me e mi abbracciasti forte forte. Non so per quale motivo. Probabilmente non eri abituato a stare in braccio a me e questo ti creava un po' di imbarazzo.Ma quell' abbraccio era caldo, morbido e dolce e ricordarlo mi emoziona ancora.

    RispondiElimina
  8. Ciao piccolo dolce angelo..sentiamo la tua presenza nel nostro cuore in ogni momento della giornata...il tuo sorriso ci scalda..la tua dolcezza scioglie qualsiasi tensione e rende tenero ogni attimo...sappiamo bene che ci guardi dolcissimo dall alto..sereno e gioioso come sempre..mentre una luce bellissima avvolge te e gli altri angioletti che ti circondano. Ti vogliamo bene. Maria luciano aldo

    RispondiElimina
  9. Ciao piccolo dolce angelo..sentiamo la tua presenza nel nostro cuore in ogni momento della giornata...il tuo sorriso ci scalda..la tua dolcezza scioglie qualsiasi tensione e rende tenero ogni attimo...sappiamo bene che ci guardi dolcissimo dall alto..sereno e gioioso come sempre..mentre una luce bellissima avvolge te e gli altri angioletti che ti circondano. Ti vogliamo bene. Maria luciano aldo

    RispondiElimina
  10. Ciao piccolo dolce angelo..sentiamo la tua presenza nel nostro cuore in ogni momento della giornata...il tuo sorriso ci scalda..la tua dolcezza scioglie qualsiasi tensione e rende tenero ogni attimo...sappiamo bene che ci guardi dolcissimo dall alto..sereno e gioioso come sempre..mentre una luce bellissima avvolge te e gli altri angioletti che ti circondano. Ti vogliamo bene. Maria luciano aldo

    RispondiElimina
  11. Ciao piccolo dolce angelo..sentiamo la tua presenza nel nostro cuore in ogni momento della giornata...il tuo sorriso ci scalda..la tua dolcezza scioglie qualsiasi tensione e rende tenero ogni attimo...sappiamo bene che ci guardi dolcissimo dall alto..sereno e gioioso come sempre..mentre una luce bellissima avvolge te e gli altri angioletti che ti circondano. Ti vogliamo bene. Maria luciano aldo

    RispondiElimina
  12. Accompagniamo idealmente il piccolo Alessandro che vola via, per raggiungere vette elevate, misteriose, meravigliose, eterne.

    RispondiElimina
  13. Ciao piccolo principe voglio augurarti una Santa vigilia dell'Immacolata con questo ricordo :era estate e tu con i tuoi adorati cuginetti giocavi nel mare dove l 'acqua era bassissima ,ricordo il tuo sorriso la tua spensieratezza, ricordo la tua dolcissima mamma ed il tuo pappa' che erano sempre vigili e attenti ad ogni tuo movimento.
    Tanto amore<3

    RispondiElimina
  14. Parole meravigliose... Quanto amore...ciao Ale!!!

    RispondiElimina
  15. Fu bello quella sera alla festa di tuo papà in quel locale con dentro la musica e tante luci..tu con la tua sorellina ti scatenasti....felice..su quello scivolo giallo..salivi e scivolavi velocemente...poi risalivi..quante risate..come facevi a essere così veloce..c'erano i tuoi zii paterni..la zia laura i tuoi cugini...tu eri fisso lì...intento a salire e scivolare sempre più rapido ed esperto...sei stupendo ale..

    RispondiElimina
  16. Io tra le cose rimaste di te ho preso la tua morbidissima sciarpa bianca e il caldo berretto grigio , quelli che eri solito indossare nel freddo inverno dello scorso anno quando venivi a trovarmi a casa mia....in questo istante la morbida sciarpa avvolge il mio collo.....chiudo gli occhi e sento il calore del tuo tenero abbraccio.......ti voglio tanto bene amore mio.... Zia Laura.❤️ Grazie Johakim per le meravigliose emozioni che continuamente ci riesci a trasmettere......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fa bene anche a me scrivere ... me lo fa sentire vicino.
      Grazie Laura...

      Elimina
  17. Questa poesia è un fiume in cui si è riversato l'amore, ha rotto gli argini con la sua forza ma trasporta con sensibilità chi incontra sul suo cammino, Alessandro è circondato da persone bellissime, complimenti Joh.
    Sciarada il tuo cuore non ha segreti per me, ti conosco e non aggiungo altro...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Sciarada ha compreso subito ed ha colto immediatamente l'occasione per creare questo bellissima rete di parole. È una persona bellissima. ...

      Grazie 💜

      Elimina
  18. Ciao piccolo Ale è difficile lasciarti andare,l'unico conforto è aver avuto la fortuna di conoscerti!
    Un esempio di forza e coraggio per tutti noi..ciao mio campione❤

    RispondiElimina
  19. Bellissima!Uscita dal tuo cuore spontanea e piena di tanto amore!Un abbraccio!Rosetta

    RispondiElimina
  20. Proprio così andrea è stata una fortna per noi tutti conoscere questo meraviglioso bambino..questo enorme esempio di coraggio e determinazione...

    RispondiElimina
  21. Proprio così andrea è stata una fortna per noi tutti conoscere questo meraviglioso bambino..questo enorme esempio di coraggio e determinazione...

    RispondiElimina
  22. Difficile trasformare in parola la ricchezza di significato di un pensiero conservandone il suo splendore, ma la zia dai capelli rossi ci riesce perfettamente...per te Ale, che sei un figlio e non un padre, non esiste un modo di lasciarti andare ma solo la volontà di trattenerti, più aggiungo giorni all'ultima volta che le mie dita sono state attorno alle tue e più sento il desiderio di continuare a stringere...

    RispondiElimina
  23. È così che un padre deve sentire la sua mano in quella di suo figlio. Sempre stretta nella sua. Un po come il ricordo dei suoi capelli nella mia mano vuole restare vivo in me.
    Voi avete molto ancora da trattenere per sentirlo ancora con voi ed è giusto così.
    Noi apriamo le pagine di questo calendario anche per questo: per farlo restare nella nostra memoria.

    RispondiElimina
  24. E il nostro Ale resterà per sempre nella nostra memoria e nel nostro cuore!

    RispondiElimina
  25. Francesca Trisolini7 dicembre 2015 20:01

    Io invece ricordo quando qualche anno fa quando era il tuo onomastico, stavamo a casa mia al mare e tu eri in piedi sulla sedia vicino la torta.
    Tutti noi cantavamo la canzone di auguri e tu timidamente sorridevi.
    Ciao Ale

    RispondiElimina
  26. Ciao super Ale ti penso ogni giorno ti voglio un bene dell'anima

    RispondiElimina
  27. Le parole che ho letto in questo post sono talmente cariche di amore per il nostro piccolo Ale, da lasciare storditi. Solo un amore smisurato è capace di ritirarsi e di celarsi affinché l'amato possa andare libero lungo il suo percorso, nonostante il dolore sia, anche lui, smisurato.

    RispondiElimina
  28. Pensando ad Ale ho "rubato" versi di poeti o strofe di canzoni senza rendermi conto che basta raccontare di lui anche le cose più semplici per provare emozioni ancora più forti... Mi manchi Ale non ti lascerò mai andare via❤️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Coccolalo con amore come.hai sempire fatto. Ne avete bisogno ora 💜

      Elimina
  29. ...come non comprendere tutte queste emozioni...un caldo e lungo abbraccio.

    RispondiElimina
  30. ...come non comprendere tutte queste emozioni...un caldo e lungo abbraccio.
    Ceci

    RispondiElimina
  31. Piccolo grande guerriero.....Ale dal sorriso bellissimo....quanto è grande questo dolore....un dolore immenso che segna ogni istante di vita senza te...tu sei nei nostri cuori e ci resterai per sempre!ti voglio tanto bene piccolo cuginetto

    RispondiElimina
  32. E' un ricordo corale di Alessandro, che tutti noi sentiamo accanto,attraverso le parole,la musica i versi bellissimi.Unisco anche le mie parole:non renderanno meno grande il dolore,ma spero giovino come segno di vicinanza e condivisione. Ciao Alessandro

    RispondiElimina
  33. E' un ricordo corale di Alessandro, che tutti noi sentiamo accanto,attraverso le parole,la musica i versi bellissimi.Unisco anche le mie parole:non renderanno meno grande il dolore,ma spero giovino come segno di vicinanza e condivisione. Ciao Alessandro

    RispondiElimina
  34. Bellissime parole e bellissimo questo stringersi attorno al ricordo di Alessandro.
    A presto.
    Antonella

    RispondiElimina
  35. Semplicemente S T U P E N D A!
    Buona giornata
    Un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  36. ❊..(
    ✿.(,)
    ❊|::::|.☆¸.¤ª“˜¨
    ✿|::::|)/¸.¤ª“˜¨˜“¨
    ❊|::¸.¤ª“˜¨¨˜“¨
    ✿%¤ª“˜¨¨ᴳᴼᴼᴰ
    ❊#ª“˜¨ ᴺᴵᴳᴴᵀ﹗
    ¡Feliz Año Nuevo!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...