sabato 8 marzo 2014

Io sono te e in te per sempre



Interior si avvicinò a piedi nudi alla finestra; l' inverno era stato piuttosto mite e adesso che stava per giungere la primavera faceva freddo, pioveva, il cielo era coperto e non lasciava filtrare neanche un raggio di luna; si accostò allo specchio, guardò riflesse le forme di Sasha distesa sul letto, la sentiva sospesa nel vuoto e sapeva di dover rispettare il suo silenzio; Sasha percepì la presenza di Interior, si voltò e vide che sullo specchio appannato  c'era un messaggio per lei:

Inquieta
Osservo

Solitarie
Ombre
Nubi
Oscure

Tuoni
Echeggiano

E

Incombono
Nervosi

Tempesta
Eterna

Pioggia
E
Respiro

Si
Espandono
Mentre
Parabole
Rompono
Equilibri

Sasha sorrise, si poggiò una mano sul cuore e si lasciò cullare dai suoi battiti. Interior ora poteva concedersi a Morfeo.

Sasha nel cuore di Iterior
Sciarada Sciaranti

Auguro ad ogni donna di credere nella propria interiorità, nella propria Anima, in quel soffio vitale che ha scelto di essere ed esistere in noi.

Giornata internazionale della donna
I moti del cuore e della mente

16 commenti:

  1. Bello il post e bello l'acrostico.Felice 8 marzo
    Un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  2. Ciao Sciarada!
    Buon ( Marzo cara amica!
    Un bacio

    RispondiElimina
  3. Buon 8 marzo cara Sciarada, e buona serata.
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. Fantastica mia Diletta, auguri originali che rivolgo anche a te.

    Baci

    RispondiElimina
  5. Un dolcissimo acrostico con cui hai voluto fare un augurio davvero particolare e gradito ad ogni donna che crede profondamente alla propria interiorità e alla forza della sua sensibilità.
    Con un abbraccio affettuoso, ricambio di vero cuore

    RispondiElimina
  6. A te l'augurio amica mia che sempre sia così. Ma sò per quel pochino che ho letto dei tuoi scritti che tu ci creda con dignità.
    Un abbraccio
    Svetlana

    RispondiElimina
  7. Anche a te per il giorno delle donne, e per tutti i giorni a venire

    RispondiElimina
  8. Inedito, originale il tuo racconto e così anche il tuo augurio Sciarada, posso solo sottoscrivere e ricambiare. Grazie, un abbraccio.

    RispondiElimina
  9. Davvero fantastico questo racconto, un bellissimo modo originale per un augurio che è entrato nel cuore e che ricambio. Abbraccio Stefania

    RispondiElimina
  10. Ciao Sciarada, ero certo che da te avrei trovato un modo diverso per ricordare l'8 marzo ed ho vinto la scommessa con me stesso. Testo bello ed originale la sequenza di parole le cui iniziali formano una frase. La festa della donna è l'unica che io considero valida perché creata in ricordo di un fatto realmente accaduto e non sulla sola bese del consumismo industriale ed in particolare modo dolciario.
    Buona serata domenicale.

    RispondiElimina
  11. Molto bello!
    Buona primavera,Costantino

    RispondiElimina
  12. Tra gli omaggi più belli che io abbia mai letto. Un modo per dare grande dignità e sentimento alla Giornata della Donna.

    RispondiElimina
  13. Bonjour je vais essayer de faire marcher votre traduction bonne journée

    RispondiElimina
  14. Post meraviglioso, che mette a nudo molte mie notti insonni...
    Mi sento in sintonia con tutto e lo trovo incredibilmente vero..
    Ti stringo forte cara amica mia...grazie!

    RispondiElimina


  15. ¸.•°❤❤°•.¸
    Bom fim de semana!
    Beijinhos do Brasil.
    ·.¸.•♪♪

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...