venerdì 8 marzo 2013

Solidarietà e Partecipazione

Il post di oggi  è un regalo scelto da una donna per tutte le altre donne, sostanziale e avvolgente nel suo abbraccio che con un sorriso di solidarietà e partecipazione ci comprende nelle nostre differenze e ci unisce nella nostra non diversità, un dono che fin dal primo istante in cui lo riceviamo e lo offriamo, ci rende consapevoli del fatto che, se non vogliamo volontariamente esser sole, possiamo stringere la mano di una donna che sta intrecciando l'altra con  quella di una sorella, un'amica, una madre...


Il regalo è di JohakimLa Croce del Sud, io lo offro a lei che lo ha pensato, a tutte voi e anche agli uomini che vogliono partecipare ed essere solidali prendendoci per mano

Non importa se stai uscendo per divertirti o se stai commemorando una data importante.
Ricorda di condividere.
Ridi assieme a lei, piangi,
ubriacati di parole senza senso,
canta e abbraccia colei che ti sta al fianco.
Sappi che lei non è diversa da te. Stesso corpo, stesso cuore e stessa anima.
Solo una vita diversa ma è tua amica, tua madre e sorella.
Abbracciala e corri con lei per le strade.
Fatti riconoscere per quello che sei, con i tuoi vestiti a fiori, con i tuoi capelli al vento
e con la tua voglia di piangere cucita nelle tasche del cuore.
Riempi le strade, i negozi e le case del tuo sorriso.
Non importa se oggi è una data da ricordare con le lacrime agli occhi.
Tu sii partecipe, sii fiera di essere donna ma ricorda solo di esserlo sempre.
E' inutile dire che non dovrebbe esistere un particolare giorno dell'anno per ricordare a qualcuno che hai gli stessi diritti di un'altro,
che nessuno può usare il tuo corpo come fosse uno straccio,
che hai facoltà di scegliere la vita che vuoi, il compagno che ami, l'istruzione ed il lavoro che hai sempre sognato,
che nessuno può toglier di mezzo con un colpo di forbici il tuo essere femmina,
e che nessuno può arrogarsi il diritto di nasconderti dietro ad un velo.
Ma se questo giorno del mese di marzo potesse servire a dedicarti un pensiero
e se questo pensiero potesse descriverti, oh donna, saresti il più bello dei rami di acacia.
Ecco, questo è il regalo che oggi, insieme a tutte le donne del mondo, ho scelto per te.


Grazie a Johakim e a tutti voi per la scelta di Solidarietà e Partecipazione

N.B. Ringrazio Golconda  per aver aderito con il suo pensiero a questo  post dedicato a tutte le donne e per aver esaudito il mio desiderio superando, per l'estrema premura che ha nei miei confronti, la sua immensa  difficoltà di aprire un computer e scriverci sopra, gli manifesto tutto il mio affetto e  tutto il mio amore per aver accolto con la giusta ironia il mio "attacco" assolutamente sentito ma che nulla toglie al sommo rispetto e alla grande stima che lui ha per le donne.

34 commenti:

  1. Grazie per aver condiviso il mio pensiero e per aver stretto la mia mano.
    Joh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Joh, non immagini quanto sia stata lieta di farlo, noi donne ringraziamo tutte te!

      Elimina
  2. bonne journée de la femme!!! bises

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona Giornata Internazionale della donna a te cara Elfi e baci!

      Elimina
  3. Sono fiera d'essere donna e corro spensierata con te, tenendoti per mano...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io Mio Dolce Sorriso, te la stringo forte la mano, ma non tanto da farti male! ^_^

      Elimina
  4. Belle le parole di questo post! Buon 8 marzo a tutte le donne del mondo, un abbraccio.
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutto merito di Joh caro Enrico, grazie e un grande abbraccio a te!

      Elimina
  5. °º✿✿
    °º✿ FELIZ DIA INTERNACIONAL DA MULHER!
    º° ✿✿ ♫° ·.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sciarada,Sciarada,SCIARADA,MIA DOLCE E SOGNATRICE AMICA,NON SO RISPONDERTI PER LE DONNE MA POSSO FARLO PER GLI UOMINI,FORSE CON PRESUNZIONE MA ALTRETTANTA CONVINZIONE.Reclami con forza diritti così semplici,così ovvi,così naturali che il solo domandarli dovrebbe apparire insulso,tutte le donne che addolciscono la terra che noi calpestiamo,sanno che lungo tempo serve a noi per colmare la distanza che ancora ci separa.I nostri passi in questo percorso sono molto incerti ed estremamente brevi,se ce la fate aspettateci con la capacità sempre presente in voi di capire e soffrire ,arriveremo,forse.Per questo mi pongo traguardi vicini,affinchè ciascuno sia la base per il successivo,così rubo una frase al tuo post e sogno donne nascoste dietro i veli non costrette ma per la volontà di negarsi alla nostra vista fino a quando non saremo capaci di meritarcela.A te e a tutte le donne GOLOCONDA

      Elimina
    2. Felice Giornata anche te Ines, la mia mano si allunga fino a raggiungerti in Brasile e grazie!

      Elimina
    3. Tesoro bello, Golconda dolce amico del mio cuore, presuntuoso e convinto si... ma mai quanto me... ti svelo che molte donne, tra le quali ci sono anch'io, pur essendo capaci di ricattare moralmente alcuni uomini per la loro inabilità comprensiva e di sostegno sia innata che acquisita, non lo fanno, volontariamente, con l'alta ed eccellente qualità delle loro menti, sarebbe svilente e quasi per paradosso la distanza di cui tu parli aumenterebbe, inoltre visto che non sentiamo neanche la necessità di essere percepite come martiri, sogna di nasconderti tu dietro un velo e negati alla nostra vista fin quando arriverai a pensare che ci meriti!
      Sciarada, Sciarada, SCIARADA!
      Bacio Amore!

      Elimina
  6. Risposte
    1. Grazie di cuore Tiziano, un abbraccio a te!

      Elimina
  7. Ciao Sciarada, Feliz Dia de la Donna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carolina, felice Giornata anche a te!

      Elimina
  8. Ciao Sciarada,auguri,un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissimo Achab, grazie infinite e un abbraccio a te!

      Elimina
  9. è davvero un pensiero bellissimo!
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Ellie, è bellissimo averti qui con questo abbraccio che ci sostiene tutte in una catena che non ci incatena ma ci rende libere, il pensiero di Joh è assolutamente grandioso, onore e merito a lei! Un abbraccio a te e grazie per esserti unita a noi!

      Elimina
  10. Cara Sciarada, è sempre un piacere entrare nel tuo blog. Oggi 8 marzo ancora di più per far capire che 8 marzo non deve essere dimenticato domani... Fare in modo che ogni giorno sia 8 marzo!!!
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei un saggio amico Tomaso ed è anche mio il piacere di averti qui, grazie per il tuo sostegno sempre attento e generoso, ti abbraccio!

      Elimina
  11. Cara Sciarada, questo inno alla sorellanza è la strada più bella per farci sentire come un'unica grande comunità che condivide il destino passato e futuro dell'essere donna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai Ambra, quando ho letto il testo di Joh, l'ho amato subito, lei con grande semplicità e naturalezza ha concentrato l'attenzione sulla sostanza e ha messo a margine le cose superficiali, non è fondamentale se festeggiamo o meno, ciò che conta è il valore che in questa scelta mettiamo, l'importante si manifesta nel condividere attraverso il modo che più ci appartiene, il che offre sempre nuove prospettive da cui guardare le cose!
      Un abbraccio!

      Elimina
  12. ...sono poche le parole da aggiungere che già non ho letto, spero di non essere un intruso nel vostro incantevole mondo femminile, che tanto abbraccio teneramente insieme al pensiero di Joh...un augurio a tutte voi, creature insostituibili...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Insostituibile ormai sei tu per me Sergio, sei il mio Cavaliere e poeta dell' Anima, come potresti mai essere un intruso?
      Io stavo aspettando te e il tuo abbraccio per tutte noi!
      Bacio e grazie!

      Elimina
  13. In totale accordo con te Sciarada. Magistrale, da brividi la tua esortazione con parole che vanno dritto al cuore. Come te, dico, ogni giorno dell'anno siamo donne, ogni giorno cerchiamo di celebrare il nostro essere donna anche attraverso la condivisione e la solidarietà. Un abbraccio cara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gabrielle, grazie per aver portato il tuo prezioso Sole - D'Oro in questa condivisione!
      Un abbraccio anche a te!

      Elimina
  14. Ciao Sciarada.
    Sospendo il blog fino al mio ritorno a metà aprile. Prima di partire per il Sud America volevo passare a lasciarti un saluto. A rileggerci un po' più in là.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Goditi il viaggio e il soggiorno, grazie per il saluto e a presto!

      Elimina
  15. Che bel post hai fatto per la festa della donna! Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Adriana, io ho solo colto la bravura di Joh, grazie e un abbraccio!

      Elimina
  16. si vuole dire donne più solidali aiuterebbe molto di più, brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carmine, certo aspettare che la solidarietà arrivi solo dall'altra parte coinvolta renderebbe la situazione ancora più complicata, grazie, un abbraccio e buon fine settimana!

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...