martedì 29 maggio 2012

Premio Adamas

Sembrerà strano parlare di un premio in un momento così brutto per L'Emilia Romagna e per l'intero paese,  ma questa scelta proviene da una lunga meditazione che vuole rendere omaggio e sostegno morale a tutti i blog degli amici emiliani romagnoli e a tutti i loro corregionali, il premio Adamas che mi è stato gentilmente donato dalla dolce Rita del blog E - Citazioni, lo dedico a loro.


Il termine Adamas ha una derivazione sia latina che greca, significa sia diamante che acciaio  ed io mi auguro che attraverso il nostro sentito sostegno, gli emiliani romagnoli possano avere la speranza della luce che brilla dalle infinite sfaccettature di un diamante in mezzo al carbone e la forza dell'acciaio forgiato nell'unione per guardare avanti.

Devo citare un proverbio che mi sembra vero

Non abbiamo tanto bisogno dell'aiuto degli amici, quanto della certezza del loro aiuto. 
(E' un aforisma ma penso che va bene lo stesso)

Epicuro

Devo rappresentare il mio stato d'animo con un'immagine


Passo il premio a tutti gli amici terremotati e a coloro che in un abbraccio di solidarietà vogliono offrire il premio ai loro amici emiliani romagnoli e all'intera regione.

Aspere rupi, incolti sassi e aperte
dal terremoto e profondate grotte,
d’orror, di fredda tema e d’atra notte
piene, e caverne inospiti e deserte;
strade mai sempre perigliose ed erte,

d’alte roine attraversate e rotte,
acque schiumanti con furor condotte
per valli ognor di nuvole coperte;
di famelici lupi e crude fiere,
d’orsi, di serpi e di mill’altre belve,

covi, spelonche, buconi, antri e tane,
e voi sí spaventose e oscure selve,
com’è che mi facciate qui vedere
chi m’arde e fa le mie speranze vane?

Alcuni fragmenti de le rime
di Matteo Bandello

11 commenti:

  1. Cara Sciarada un pensiero veramente gentile e giusto.
    Credo che tutti saranno d'accordo con te quella regione così duramente colpita da quel brutto terremoto, speriamo che piano piano le scosse termino e che possono cominciare a ricostruire tutto e dare un tetto a tutti.
    Buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Grazie Sciarada del Premio io avito a Ferrara e perciò lo prenderò.

    Un carissimo saluto cara amica!

    “Nella vita occorre avere coraggio…il coraggio di fiori che, pur tra sassi o neve o rocce, son riusciti a trovare la loro strada per aprirsi al sole e a noi donare la bellezza piena delle loro corolle, quasi sorrisi aperti al nostro sguardo, esempio della vita che, pur nelle difficoltà più grandi, non arretra e rinuncia…
    Occorre la forza di quei fiori che sfidano la pietra o la sabbia, e sono tanto simili a coloro che, pur stringendo i denti fra le rocce più aguzze, vanno avanti a tracciare anche per tutti noi la strada del coraggio…
    Simili a questi fiori sono i tanti “eroi quotidiani della vita” che nessun libro citerà col nome, né mai avranno altro monumento che il ricordo nei cuori di chi li ha conosciuti…”
    - ©Riflessi d’acqua -

    RispondiElimina
  3. Ciao sciarada un'idea stupenda per questi amici colpiti duramente da questo implacabile sisma, che l'amicizia possa dare loro un pò di solievìo e speranza per questo ignoto futuro
    buona serata Tiziano.

    RispondiElimina
  4. Buona idea, amica. Tu sei molto sensible y tus buenos sentimientos se perciben anche de lejos.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  5. Un pensiero affettuoso e preoccupato per le persone che abitano nell'Emilia e nelle altre zone che hanno subito il terremoto.

    RispondiElimina
  6. Questa, cara Sciarada, è un'azione degna della tua sensibilità che conosco già da parecchio tempo.
    Ancora ieri, le notizie che giungono dall'Emilia fanno rebbrividire, essere solidali con loro è doveroso.
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  7. Questo blog sta una meraviglia nel tuo blog e complimenti per come hai saputo accoglierlo, presentarlo ed offrirlo, dimostrando ancora una volta tutta la tua sensibilità, attenzione agli altri e solidarietà verso chi ha più bisogno.
    un abbraccio a te, a tutti gli amici blogger emiliani e a chi è in difficoltà a causa di questo tragico evento

    RispondiElimina
  8. Un grande abbraccio per te e uno per l'amata Italia que esta passando attraverso momenti difficili.

    RispondiElimina
  9. Our thoughts are with you Charade, we have many happy memories of vacations in Ferrara and Emelia Romagna.

    RispondiElimina
  10. ...la sensibilità non è misurabile, ma è percebibile, e questo meraviglioso post lo dimostra...io abito in Emilia e il ruggito della terra l'ho avvertito senza conseguenze disastrose...a Modena ho amici i quali sono stati colpiti dal ruggito e a loro andrà il messaggio di solidarietà espresso da te cara Sciarada...abbraccio..

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...