venerdì 9 dicembre 2011

"Equità, giustizia, rigore e ... dignità"

Mentre gli italiani sono impegnati a non essere sommersi e ad annegare nella manovra finanziaria "Salva Italia", equa, giusta e rigorosa, varata dal nuovo governo che "non rappresenta poteri forti", un'interessante inchiesta di Filippo Barone e Gaetano Pecoraro ci mostra l'estenuante lavoro dei "nostri" parlamentari che sono partecipativamente occupati a conquistare il loro vitalizio e a comprare  e vendere voti esclusivamente per il bene del paese e indefessi continuano a ricoprire il loro ruolo con grande coraggio e dignità. 
??!



Questi filmati dovrebbero essere stati acquisiti dai PM della procura di Roma  che già da un anno hanno  in corso, un'inchiesta sulla compravendita di voti in parlamento.
La Costituzione non vincola al mandato alcun parlamentare  che può liberamente scegliere di cambiare partito, ma mi chiedo se è onesto farlo per denaro e per raggiungere posti di prestigio e poi ancora, rappresentare il popolo vuol dire questo?

10 commenti:

  1. Merry X'mas!! Wow! Your page is so beautiful now,
    full of X'mas joy! ^.^

    RispondiElimina
  2. Siamo nello squallore più assoluto, carissima amica!

    Il mio pensiero va agli sfrattati e a chi è privo di cibo...

    TVB

    RispondiElimina
  3. Ciao paladina, il tuo post è molto preciso e chiaro, io però non ho molta fiducia nella giustizia italiana,spero che la magistratura mi faccia ricredere!!!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao cara amica, tranquilla non mi stancherò...

    Il tuo post è molto significativo. Nonostante le persone siano arrabbiate non si muovono, la volontà credo sia stata spezzata.

    Ti ringrazio moltissimo delle bellissime parole, sei una vera guerriera!!
    Ciao amica mia ti voglio bene

    RispondiElimina
  5. Ciao Sciarada, fossero in tanti i politici ad avere lo stesso coraggio - e serietà, aggiungo io - di denunciare l'ambiente che regna in quel luogo.
    Noi la realtà la conosciamo bene, purtroppo questi atteggiamenti e queste manovre sottobanco possono - e devono - venire alla luce, sarebbe un grandissimo beneficio collettivo...
    Grazie per questo post, buona serata!

    RispondiElimina
  6. Ciao Sciarada,
    un mega-post, il tuo, molto importante, che la dice lunga sul livello di squallore a cui è giunto il nostro Paese. Se riuscirà a risollevarsi, sarà anche grazie a persone vigili e volitive come te.
    Profitto, gentile amica, per ringraziarti dell'assidua e affettuosa presenza all'Angolo del sorriso.
    Un caro saluto e a presto.

    RispondiElimina
  7. Mi è piaciuto molto il tuo post-denuncia, perché è sobrio e non urlato, ma anche molto preciso e diretto.

    RispondiElimina
  8. Ciao Sciarada, prima di tutto complimenti per l'arredo scelto in occasione delle feste natalizie e poi grazie per avermi dato la possibilità di vedere una trasmissione che non ricevo qui in Francia. Oltre la prima fase, che ritengo sia molto allusiva, ho avuto il piacere di scoprire che in Italia c'è ancora qualcuno che cerca di fare del giornalismo nei limiti del possibile. Un cordialissimo saluto.

    RispondiElimina
  9. Ciao Sciarada!
    Dopo aver letto il libro sulla casta…non ho più' parole se non quelle non pronunciabili,ma preferisco custodirle nel pensiero
    Buon inizio settimana Ti abbraccio!

    RispondiElimina
  10. I might not be qualified to talk about Italian politics but your blog page is like a beacon of shining light, it's wonderful.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...