mercoledì 21 settembre 2011

Mabon

Luce dell'acqua dal gaelico Alban Elued, è il nome dell'equinozio d'autunno, giorno in cui la luce si incontra con il buio in un perfetto equilibrio per poi ritirasi gradualmente dal giorno successivo e lasciare spazio al tempo oscuro che prevarrà per i prossimi sei mesi, la linfa vitale delle piante retrocede lentamente per rifugiarsi nelle radici in attesa che un nuovo ciclo abbia inizio e la terra e il sole ormai maturi e saggi si avviano verso il loro riposo invernale,  è il giorno in cui si celebra Mabon la festa del secondo raccolto, in cui si gioisce per essere riusciti ad incrementare l'accumulo delle scorte invernali iniziato a Lughnasadh,  la festa della vendemmia in cui l'uva inizia il suo lungo fermento di trasformazione, accolta dal buio delle botti, per diventare vino.


Mabon o Maponus è il Grande Figlio, dio della caccia, del raccolto e della vegetazione, figlio della Divina Grande Madre Modron e dell'Illuminante Mellt.
Mabon è raffigurato con un  cavallo scattante e un cane da caccia e corrisponde al dio greco - romano Apollo.

Chiunque sia interessato a conoscere la controparte ascendente di Mabon clicchi su Oestara  


© Sciarada Sciaranti

Quest'anno l'equinozio d'autunno arriva il 23 settembre alle ore 9.04

P.S

Con Mabon chiudo il ciclo delle feste pagane di origine celtica dedicate alla natura

10 commenti:

  1. Altro post interessante e affascinante! Buona giornata!!

    RispondiElimina
  2. E' doveroso ringraziare Mabon per i frutti della terra e auguro a tutti un buon inverno !!!!!!!

    RispondiElimina
  3. misterioso e poetico: mi ha sempre affascinato l'autunno!!!

    RispondiElimina
  4. Sciarada, non conoscevo Mabon...grazie!

    RispondiElimina
  5. Wonderful, fresh, delicate and so green.
    Hope you have a happy time:-)

    RispondiElimina
  6. Cara Sciarada, prima di conoscere te di celtico conoscevo solamente l'arpa e la sua musica...ora ho appreso tante di quelle notizie, dai tuoi post!
    Grazie, e buona serata.

    RispondiElimina
  7. Avevo effettivamente dimenticato che con oggi termina l'estate perché qui fa ancora bel tempo e caldo durante il giorno. La notte è diventata un po' più fresca.
    Peccato che il ciclo sia chiuso perché trovavo interessanti le tue ricerche, ma sono certo che ne aprirai un'altro altrettanto interessante.
    Buonanotte Sciarada.

    RispondiElimina
  8. Interesante e bellissimo racconto dell inizio dell autunno così ben dettagliato non lo conoscevo
    complimenti Sciarada buona serata

    Tiziano

    RispondiElimina
  9. E' stato con grande piacere che ho letto i tuoi post sulle tradizioni celtiche che mi hanno sempre affascinato. Splendida anche quest'ultima. Erano occasioni per festeggiare il fortissimo legame tra l'uomo e la natura.

    RispondiElimina
  10. Belle pagine di storia,religione,costume,tempo che fu.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...