sabato 6 agosto 2011

Presidio Montecitorio ad oltranza

L' articolo 50 della "Costituzione Italiana" recita:

Tutti i cittadini possono rivolgere petizioni alle Camere per chiedere provvedimenti legislativi o esporre comuni necessità.

In nome di quest'articolo dal 4 giugno 2011 Montecitorio è sotto presidio, Gaetano Ferrieri di Venezia, Raffaele De Luca  Bevere di Monza e Giuseppe Picone di Trapani,   stanno facendo lo sciopero della fame e sacrificano se stessi per una lotta che non ha colore politico, sostenuta dalla forza delle idee, assolutamente pacifica e non violenta, che riguarda tutti noi italiani, solo adesso  dopo ben due mesi di assoluto silenzio dei media, la notizia sta filtrado   grazie alla trasmissione "Lo Zoo" dell'emittente "Radio 105" in cui   Gaetano è stato intervistato telefonicamente.
Chiunque voglia aderire a questa sorta di "staffetta per la libera informazione e  conoscenza" o voglia avere anche soltanto delle informazioni, clicchi su Presidio Montecitorio   per leggere il diario del presidio e  su Canale youtube del Presidio Montecitorio per guardare i video.

 Grazie ad I am e Yuki per la segnalazione




Riporto il post del 12 luglio 2011 del blog Presidio Montecitorio

PRESIDIO AD OLTRANZA A PALAZZO MONTECITORIO

Noi siamo un gruppo di cittadini Italiani, con estrazione sociale, politica, e lavorativa diverse.

NON SIAMO RICONDUCIBILI AD NESSUNA ORGANIZZAZIONE POLITICA NE SINDACALE, ma ci riconosciamo solo ed esclusivamente sotto la Bandiera Italiana e a tutto ciò che essa rappresenta. E alla Costituzione Italiana. Ci siamo conosciuti tutti sul social network Facebook e dopo tanto parlare e confrontarci su i vari temi e sfaccettature della politica contemporanea italiana nelle piazze virtuali, abbiamo deciso di uscire e andare nelle piazze reali mettendoci in gioco, RISCHIANDO ANCHE LA VITA, perchè alcuni dei presidianti fissi che ormai dal 4 GIUGNO 2011 OCCUPANO la piazza in maniera STABILE, SONO ENTRATI ANCHE IN SCIOPERO DELLA FAME COME FORMA DI LOTTA NON VIOLENTA e sono 39 GIORNI CHE NON TOCCANO CIBO ma che si ALIMENTANO solo ed ESCLUSIVAMENTE a ACQUA ed INTEGRATORI SALINICI e SUCCHI DI FRUTTA questo DRAPPELLO DI CORAGGIOSI SONO : Gaetano Ferrieri di Venezia, Raffaele De Luca Bevere Monza e Giuseppe Picone di Trapani. Ogni giorno parlano con le persone che passano al presidio e spiegano il motivo della nostra protesta. Ci siamo basati su l’articolo 50 della Costituzione Italiana: “ Tutti i cittadini possono rivolgere petizioni alle camere per chiedere provvedimenti legislativi o esporre comuni necessità.” Così abbiamo presentato le nostre petizioni.

PETIZIONE 1: “Riduzione costi della politica”
1. Riduzione dello stipendio dei parlamentari e amministratori pubblici di almeno il 50% con obbiettivo massimo di 5.000 euro.
2. Riduzioni del numero di parlamentari ed amministratori pubblici almeno del 50%.
3. Eliminazioni di auto blu almeno del 90% (IT 620.000 GER 54.000).
4. Eliminazioni pensioni cumulative con tetto massimo di 5.000 euro.
5. eliminazione del vitalizio.
6. Eliminazioni pensioni d’oro per ex Parlamentari, ed ex Amministratori Pubblici.
7. Eliminazione provincie 15 miliardi

PETIZIONE 2: “Nuova legge elettorale”
1. Nuova legge elettorale con scelta diretta dei candidati per Camera dei Deputati e Senato della Repubblica.
2. Dimissioni delle camere e nuove elezioni.
3. Durata massima di ogni legislatura 2 anni.
4.Riduzione contributo elettorale 0,50 euro a votante
5.Costituzione Comitato Cittadini Nazionale per riscrivere le riforme (lavoro,sociale,fiscale,sanità)

Abbiamo scelto Piazza Montecitorio come luogo della Nostra PROTESTA AD OLTRANZA, chiamandoci: “PRESIDIO AD OLTRANZA DAVANTI A PALAZZO MONTECITORIO”. Perchè la scelta di questo luogo? Perchè è un luogo centrale della politica, perché è li che ogni giorno i Parlamentari LEGIFERANO per il nostro futuro, decidono quante e quali tasse dobbiamo pagare, dei nostri sogni e della nostra qualità di vita.

A TUTTO QUESTO ORA DOBBIAMO DIRE BASTA!!!!

Per informazioni potete telefonare:
http://www.presidiomontecitorio.it/
facebook: PRESIDIO AD OLTRANZA A PALAZZO MONTECITORIO
Gaetano Ferrieri 3336677839
Raffaele De Luca 3391081206

8 commenti:

  1. Viva l'informazione libera ed indipendente, forte e che saprà resistere a qualsiasi bavaglio. ciao e grazie anche a te.

    RispondiElimina
  2. Non seguo tanto questo ingarbugli di politica in Italia, ma grido forte...
    VIVA LA LIBERA INFORMAZIONE! VIA I BAVAGLI...
    Buon fine settimana cara Sciarada.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Ciao Sciarada. Non ti preoccupare, il mio occhio è sotto controllo e in cura. Il fatto è che il tempo a disposizione è poco per stare al computer, quindi non rileggo e vado.... Ma mi fa piacere partecipare, magari con un po' di ritardo ma partecipare.
    In te sprizza talmente tanta sincerità e bellezza che sono lieta di conoscerti anche se virtualmente.
    Un abbraccio da cuore a cuore

    RispondiElimina
  4. Che bello vedere che c'è qualcuno che ha la forza di lottare e non si rassegna all'ingiustizia!!!

    RispondiElimina
  5. Bisogna sostenere Gaetano;ma vedrete che presto scenderemo nelle piazze in molti.Salutoni a presto

    RispondiElimina
  6. Mai essere indifferenti o rassegnarsi alla giustizia...

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...