giovedì 25 agosto 2011

L'Italia merita di più



A coloro che per questioni di lingua non riescono a seguire il video, spiego  che questa è una video lettera indirizzata ai politici  per rivendicare il diritto alla dignità dell'Italia e di tutti noi italiani che siamo fieri di appartenere a questa splendida terra e aggiungo io: patria della cultura, dell'arte, del sole, della bellezza naturale, del buon cibo, del sorriso, della gioia e dell'allegria!  

martedì 23 agosto 2011

Il dolce profumo della sostanza



"Che cosa c'è in un nome? Cio che noi chiamiamo con il nome rosa, anche se lo chiamassimo con un altro nome, serberebbe pur sempre lo stesso dolce profumo."

Romeo e Giulietta
Shakespeare

domenica 21 agosto 2011

La danza spezzata del cobra


Cobra imbalsamato, commerciato illegalmente, requisito e custodito al Bioparco di Roma

sabato 20 agosto 2011

Sorpresa!


Buon Compleanno  a colei che tutti voi conoscete come Elettra e che per me è affettuosamente B.S.
Chiunque voglia passare da lei può cliccare su Ad Maiora 

giovedì 18 agosto 2011

" Dal mio cuore al tuo "



Ogni sera guardo il sole al tramonto
e cerco di rapirne l'ultimo calore
dopo il suo lungo viaggio,
per mandarlo dal mio cuore al tuo...

Dal film Pearl Harbor

martedì 16 agosto 2011

"La rettifica delle proprie opinioni"

L'uomo è capace di rettificare i suoi errori con la discussione e l'esperienza. Non con la sola esperienza: la discussione è necessaria per farci vedere come dobbiamo interpretare l'esperienza. Opinioni e comportamenti erronei cedono man mano il passo di fronte a fatti e ad argomenti: ma perchè questi riescano a produrre un qualche effetto sulla mente bisogna presentarli al suo cospetto. Pochissimi sono i fatti capaci di raccontare la propria storia, senza un commento che ne porti alla luce il significato. Dal momento, allora, che tutta la forza, tutto il valore del giudizio umano dipendono da quest'unica sua proprietà, quella cioè di potersi rettificare quando sbaglia, possiamo fare affidamento su di lui soltanto se teniamo costantemente a portata di mano gli strumenti per rettificarlo.
...L'unico modo in cui ci si può avvicinare un pò alla conoscenza globale di una questione è quello di ascoltare quel che ne hanno da dire le persone di tutte le diverse opinioni e di studiare tutti i vari modi in cui la può vedere la mente umana, a seconda dei diversi punti di vista.
...La costante abitudine di correggere le proprie opinioni e a perfezionarle confrontandole con quelle degli altri, lungi dal provocare in noi dubbi ed esitazioni al momento di tradurle in pratica, è invece l'unico fondamento stabile  per far affidamento su di esse...
...Le cose che ci sentiamo più giustificati a credere non hanno altra salvaguardia su cui contare, se non un invito permanente al mondo intero a dimostrarle infondate.


La libertà di pensiero e di discussione
Sulla libertà
John Stuart Mill

Post  tratti dal libro di Mill:

1 La regione della libertà umana
2 Presunzione di infallibilità
4 Le opinioni eretiche
5 Opinioni false, nefaste, immorali ed empie
6 Il pregiudizio della verità
7 Giudizio intelligente
8 Rivoluzione di opinioni
9 La fede
10 Il progetto di vita
11 Il valore di uno stato

lunedì 15 agosto 2011

Assunzione di Maria

Nella tradizione della Chiesa primitiva legata agli apostoli, non c'è traccia della celebrazione dell'Assunzione di Maria; questa   solennità trova la sua origine tra il 540 e il 570 a Betlemme nel culto cristiano in cui si procedeva con preghiere e riti attraverso una serie di stazioni nelle quali era compresa quella del "Transitus", luogo in cui, secondo la credenza popolare, Maria aveva trovato riposo.


Miniatura dell'Assunzione di Maria
Lettera V di un corale
1271
Santa Maria dei Servi - Siena

Nel 600, con un editto, l'imperatore Maurizio diffonde la festa definita della "Dormizione" in tutte le regioni dell'Impero Bizantino e con  l'elezione di Teodoro I di Gerusalmme al soglio pontificio il 24 novembre 642, la festa, che già era celebrata il 18 gennaio in  Gallia  con il nome di " Depositio Sanctae Mariae", inizia la sua ascesa in occidente.


Assunzione di Maria

di Pietro di Cristoforo Vannucci - il Perugino
1506
Cappella dell'Assunta della SS. Annunziata - Firenze

Nel VII secolo inizia ad essere celebrata il 15 agosto a Roma con il nome di "Festa dell'Assunzione"  (nello stesso periodo iniziano ad essere celebrate anche le altre feste dedicate a Maria: "Festa della Natività",  "Festa dell'  Annunciazione"  e "Festa della Purificazione" ) e la Gallia si adegua ai dettami di Roma circa la sostanza della solennità e anche al giorno di celebrazione.
Nell'VIII e IX secolo la festa è estesa ormai a tutto l'occidente.
  

Assunta
di Tiziano
1516 - 1518
Basilica di S. Maria Gloriosa dei Frari - Venezia

Il 1° novembre dell'Anno Santo 1950 papa Pio XII, con la "Munificentissimus Deus - Dio generosissimo" della  costitutio apostolica, un atto di notevole rilevanza che riguarda determinate disposizioni e insegnamenti della Chiesa, promulga il dogma per cui: "l’immacolata Madre di Dio, la sempre Vergine Maria, dopo aver terminato il corso della sua vita terrena, è stata elevata in corpo e anima alla gloria celeste".


Assunzione di Maria Vergine
di Pieter Paul Rubens
Museo dell'Ermitage - S. Pietroburgo

© Sciarada

giovedì 11 agosto 2011

In giardino a cercare coccinelle




" Quando ero piccola stavo sempre in giardino e cercavo le coccinelle... ma non le trovavo mai... un giorno ero stanca e mi addormentai sul prato, quando mi svegliai ero piena di coccinelle... coccinelle dappertutto!! "

Dal film:
Sotto il cielo della Toscana

lunedì 8 agosto 2011

Sentinelle


" Oculi tanquam speculatores altissimum locum obtinent"

" Gli occhi, come sentinelle, occupano il più alto posto del corpo "

Cicerone

P.S.  Elettra che meravigliosa, inaspettata  e graditissima sorpresa!!!
GRAZIE per avermi dedicato il tuo ultimo post, è bellissimo!
Chiunque voglia vederlo clicchi su Ad Maiora 

sabato 6 agosto 2011

Presidio Montecitorio ad oltranza

L' articolo 50 della "Costituzione Italiana" recita:

Tutti i cittadini possono rivolgere petizioni alle Camere per chiedere provvedimenti legislativi o esporre comuni necessità.

In nome di quest'articolo dal 4 giugno 2011 Montecitorio è sotto presidio, Gaetano Ferrieri di Venezia, Raffaele De Luca  Bevere di Monza e Giuseppe Picone di Trapani,   stanno facendo lo sciopero della fame e sacrificano se stessi per una lotta che non ha colore politico, sostenuta dalla forza delle idee, assolutamente pacifica e non violenta, che riguarda tutti noi italiani, solo adesso  dopo ben due mesi di assoluto silenzio dei media, la notizia sta filtrado   grazie alla trasmissione "Lo Zoo" dell'emittente "Radio 105" in cui   Gaetano è stato intervistato telefonicamente.
Chiunque voglia aderire a questa sorta di "staffetta per la libera informazione e  conoscenza" o voglia avere anche soltanto delle informazioni, clicchi su Presidio Montecitorio   per leggere il diario del presidio e  su Canale youtube del Presidio Montecitorio per guardare i video.

 Grazie ad I am e Yuki per la segnalazione




Riporto il post del 12 luglio 2011 del blog Presidio Montecitorio

PRESIDIO AD OLTRANZA A PALAZZO MONTECITORIO

Noi siamo un gruppo di cittadini Italiani, con estrazione sociale, politica, e lavorativa diverse.

NON SIAMO RICONDUCIBILI AD NESSUNA ORGANIZZAZIONE POLITICA NE SINDACALE, ma ci riconosciamo solo ed esclusivamente sotto la Bandiera Italiana e a tutto ciò che essa rappresenta. E alla Costituzione Italiana. Ci siamo conosciuti tutti sul social network Facebook e dopo tanto parlare e confrontarci su i vari temi e sfaccettature della politica contemporanea italiana nelle piazze virtuali, abbiamo deciso di uscire e andare nelle piazze reali mettendoci in gioco, RISCHIANDO ANCHE LA VITA, perchè alcuni dei presidianti fissi che ormai dal 4 GIUGNO 2011 OCCUPANO la piazza in maniera STABILE, SONO ENTRATI ANCHE IN SCIOPERO DELLA FAME COME FORMA DI LOTTA NON VIOLENTA e sono 39 GIORNI CHE NON TOCCANO CIBO ma che si ALIMENTANO solo ed ESCLUSIVAMENTE a ACQUA ed INTEGRATORI SALINICI e SUCCHI DI FRUTTA questo DRAPPELLO DI CORAGGIOSI SONO : Gaetano Ferrieri di Venezia, Raffaele De Luca Bevere Monza e Giuseppe Picone di Trapani. Ogni giorno parlano con le persone che passano al presidio e spiegano il motivo della nostra protesta. Ci siamo basati su l’articolo 50 della Costituzione Italiana: “ Tutti i cittadini possono rivolgere petizioni alle camere per chiedere provvedimenti legislativi o esporre comuni necessità.” Così abbiamo presentato le nostre petizioni.

PETIZIONE 1: “Riduzione costi della politica”
1. Riduzione dello stipendio dei parlamentari e amministratori pubblici di almeno il 50% con obbiettivo massimo di 5.000 euro.
2. Riduzioni del numero di parlamentari ed amministratori pubblici almeno del 50%.
3. Eliminazioni di auto blu almeno del 90% (IT 620.000 GER 54.000).
4. Eliminazioni pensioni cumulative con tetto massimo di 5.000 euro.
5. eliminazione del vitalizio.
6. Eliminazioni pensioni d’oro per ex Parlamentari, ed ex Amministratori Pubblici.
7. Eliminazione provincie 15 miliardi

PETIZIONE 2: “Nuova legge elettorale”
1. Nuova legge elettorale con scelta diretta dei candidati per Camera dei Deputati e Senato della Repubblica.
2. Dimissioni delle camere e nuove elezioni.
3. Durata massima di ogni legislatura 2 anni.
4.Riduzione contributo elettorale 0,50 euro a votante
5.Costituzione Comitato Cittadini Nazionale per riscrivere le riforme (lavoro,sociale,fiscale,sanità)

Abbiamo scelto Piazza Montecitorio come luogo della Nostra PROTESTA AD OLTRANZA, chiamandoci: “PRESIDIO AD OLTRANZA DAVANTI A PALAZZO MONTECITORIO”. Perchè la scelta di questo luogo? Perchè è un luogo centrale della politica, perché è li che ogni giorno i Parlamentari LEGIFERANO per il nostro futuro, decidono quante e quali tasse dobbiamo pagare, dei nostri sogni e della nostra qualità di vita.

A TUTTO QUESTO ORA DOBBIAMO DIRE BASTA!!!!

Per informazioni potete telefonare:
http://www.presidiomontecitorio.it/
facebook: PRESIDIO AD OLTRANZA A PALAZZO MONTECITORIO
Gaetano Ferrieri 3336677839
Raffaele De Luca 3391081206

giovedì 4 agosto 2011

Onde anomale


"Quella domenica mattina accettavo
senza accorgermi un invito al dolore,
un tripudio di onde anomale agitava l'orizzonte.
Non avevo che me stessa e una ridente imbarcazione.
Sopravviverò al tumulto delle tue parole, sopravviverò."
 
Sud-est
Carmen Consoli

martedì 2 agosto 2011

Un sorriso per Raggio di Sole


Volevamo regalarti un sorriso e mostrarti il nostro amore attraverso qualcosa che ti piace e abbiamo scelto una rosa del tuo giardino
auguri Raggio di sole
 dalle tue "bimbe" 

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...