venerdì 15 luglio 2011

I am

Ieri sono entrata nel blog Essere "Niente" di un'amica blogger che si chiama I am, ho scoperto che ha deciso di chiudere il blog perché è stanca; ho cominciato a scrivere un pensiero ma  scioccamente non mi sono accorta che i commenti erano disabilitati, pertanto senza davvero voler essere invadente nei suoi confronti, riporto  il mio pensiero per lei sul mio blog, anche se non so se lo leggerà mai.

Ciao I am  sei una voce fuori dal coro, un occhio vigile e attento ed è per questo che sei preziosa, io sinceramente spero che ci ripensi anche se la scelta è  ovviamente, esclusivamente tua; quando si hanno degli alti ideali, ci si aspetta umanamente, secondo me sbagliando, di essere sostenuti dagli altri e di ottenere un'adeguata partecipazione per quella forma di ingiustizia che si sta denunciando, ma nella realtà spesso non succede così e ci si sente soli, però il grido di allarme che non viene subito percepito si insinua lentamente nel cervello della gente che presa dalla quotidianità (tutti siamo presi dalla quotidianità), ha bisogno di tempo per reagire, molti non reagiranno mai, ma perché è nella loro natura come nella tua e capire e informare; nelle guerre si hanno degli alti e dei bassi  e quelli simili a te anche se si sentono o sono realmente soli, non cessano di lottare perché sanno che da qualche altra parte del mondo c'è qualcuno che sta combattendo un'altra battaglia anche per loro. Tu sei una spina nel fianco di coloro che pensano di poter gestire  la mente degli uomini, ma se hai scelto di smettere di esserlo o vuoi continuare ad esserlo da un'altra parte, è giusto che tu lo faccia, perché sei LIBERA! 

Se qualcuno volesse conoscere e vedere il blog di I am clicchi su Essere "Niente"

8 commenti:

  1. Conosco il blog,capisco, ma spero proprio che ci ripensi!

    RispondiElimina
  2. Hi Charade
    Just wanted to say sorry I have not visited and left comments for a while, but I have just caught up on all your posts, and what a mixture of emotions it stirred.Great Sorrow, Happiness, Pleasure, Hope, Faith, Beauty, and most of all Belief.
    Hope you have a lovely weekend.

    RispondiElimina
  3. Ciao Sciarada, grazie del tuo pensiero veramente bello.

    Ho chiuso perché mi sono persa ed ho bisogno di ritrovarmi, la vista mi sta creando problemi ed almen fino a settembre incluso devo stare lontana dal computer. I tiranni ti portano allo sfinimento e prima di farsi metaforicamente uccidere ci si deve rinforzare, vedere una strada diversa dalla precedente e poi continuare ma in modi diversi, bisogna essere come l'acqua. Al momento non ne sono capace, emotivamente troppo pesa da quello che facevo.
    Fino a quando la pagina sarà lì il blog non sparirà.
    Un abbraccio grande da cuore a cuore

    RispondiElimina
  4. Anch'io avevo tentato di commentare, ma senza risultato.

    Mi dispiace, anche se è un'amica che avevo conosciuto da poco.

    A te un caro abbraccio

    RispondiElimina
  5. Sono lieta di sentirti I am;
    la nostra mente ha bisogno di perdersi e attraversare la sofferenza per evolversi, rinnovarsi ed essere più forte di prima, questo è positivo perché essa è attiva, in fermento, un magma incandescente che deve trovare la sua strada per bruciare tutto e lasciare un terreno fertile sul quale ricostruire la nostra identità. Mentre tu segui il tuo percorso io andrò a curiosare nel tuo blog tra i post che non ho letto e forse chi lo sa, un giorno, in futuro ritroverò l'Araba Fenice rinata dalle sue ceneri e una guerriera con la sua nuova armatura scintillante!
    Per quanto riguarda i problemi alla vista ti auguro di risolverli in piena serenità!

    Un abbraccio grande anche a te, da cuore a cuore!

    RispondiElimina
  6. Ragazze ho avuto tanti problemi anche io per un insulso blog in cui mi divertivo a riportare cose che mi interessavano o miei pensieri.
    Che dire .... oggi mi diverto più a leggere e a commentare post altrui che a riportare o elaborare nuovi post sul mio blog anche se in rare occasioni ancora lo faccio, perchè è davvero stancante vedere come la gente quando non gli servi più o cerchi di entrare anche in altre ottiche di pensiero perchè vuoi fare esperienza, bè ecco allora la gente non esita a identificarti per quello che non sei. E' una cosa normale!! Senza giudicare la situazione vostra che non conosco, internet è un mezzo apparentemente libero di comunicazione che nasconde però tanti lupi che lottano per il proprio territorio virtuale e per il proprio branco. Invece credo che ogni essere umano sia libero anche di sbagliare ma comunque di esprimersi.

    RispondiElimina
  7. I am, mi dispiace non averti conosciuto prima, ma ora andrò sicuramente a leggere i tuoi post nel blog. Ti auguro innanzitutto di risolvere i problemi agli occhi, io anni fa sono stata per quasi 4 mesi cieca e recuperare piano piano la vista è stato un miracolo e posso capire cosa significhi questo disagio e questo rischio.
    Per il resto, vivere come eterni don Chisciotte e lottare contro i mulini a vento può stancare. Però non si è soli, c'è Ronzinante e Sancho Panza... non sono il meglio della compagnia, ma sono quelli che credono nella stessa avventura e non mollano mai chi lotta per un ideale.

    RispondiElimina
  8. Ciao Sciarada!
    E' meraviglioso avere la possibilità' di conoscere virtualmente persone come te,come gli Amici di blog e percepire che dietro un monitor ci sono persone sensibili che prendono a cuore i problemi altrui,sono doni della vita da conservare con cura
    Un abbraccio

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...