martedì 9 novembre 2010

La fontana dei libri


Negli anni venti l'architetto Pietro Lombardi vinse un concorso indetto dal comune di Roma per progettare delle fontane che rappresentassero i rioni della città. La fontana dei libri è una di queste e effigia il rione di San Eustachio.


Nella messa in opera, avvenuta nel 1927,  fu commesso però un errore nell'incidere il numero di riferimento del rione, come si vede in orizzontale scrissero R IV mentre San Eustachio corrisponde al rione numero VIII di Roma.


Placido un " magister militum " dell'esercito romano di Traiano, nel II secolo d.C., durante una battuta di caccia ebbe la visione di un cervo con una croce luminosa tra le corna e si convertì al Cristianesimo prendendo il nome di Eustachio;


per questo nella realizzazione della fontana in travertino ad arco a tutto sesto, Pietro Lombardi  inserì l'immagine del  cervo. 



La scelta di contornare l'opera  da quattro libri fu fatta per omaggiare il palazzo, sede originaria dell'università di Roma "La Sapienza", al quale la fontana è addossata.

 


© Sciarada

17 commenti:

  1. C'est sans doute pour dire que le savoir est dans les livres. Belle fontaine.

    RispondiElimina
  2. Quanti fatti storici trasmettono le opere d'arte...
    E questa, in particolare, mi appare molto interessane e bella da vedersi.

    RispondiElimina
  3. Very interesting.I have not seen before so like fountain....Wonderful...

    RispondiElimina
  4. j'aime les fontaines et celle-ci est
    particulièrement belle et son histoire
    captivante !
    je te souhaite une belle journée Sciarada
    bisous

    RispondiElimina
  5. Great pics. I love fountains too! And this one is a nice piece of art!

    ***
    Have a beautiful day****

    RispondiElimina
  6. Molto affascinati Sciarada. complimenti!
    Sonosempre più innamorata dei tuoi scatti..veramente!

    RispondiElimina
  7. Beautiful fountain... I have never seen such a unique one... Seeing that deer reminded me of the time we walked up to a huge waterfall. We saw a deer lying at the base of the waterfall --dead of course---after falling from the top of the falls. That was SO sad to see.... The fountain is not sad to see though.
    Betsy

    RispondiElimina
  8. Bellissima questa fontana, le foto sono stupende!

    RispondiElimina
  9. Questa è una bella fontana e storico. Grazie di aver mostrato a noi!

    RispondiElimina
  10. Bellissima questa fontana, non la conoscevo e curiosa e particolare la sua storia così ben documentata da te con immagini e testo.

    RispondiElimina
  11. Veramente bella e particolare.Saluti a presto

    RispondiElimina
  12. bellissimo post Sciarada ! grazie per le tue sempre gradite visite dalle mie parti.

    RispondiElimina
  13. belle foto,degne di una fontana molto particolare,buona notte cara Sciarada

    RispondiElimina
  14. beautiful series!! good angle and colors! bravo!

    RispondiElimina
  15. Great photos with so many details and history.
    Wish you a nice evening:-)

    RispondiElimina
  16. Le tue informazioni sono sempre precise e ricche di dettagli,bravaaaaaaaa!!!!!!!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...