lunedì 15 novembre 2010

Affittasi magazzini

Bando di locazione di magazzini di proprietà imperiale.
Seconda metà del I secolo D.C.
Roma fuori Porta Salaria (oggi Piazza Fiume), Vigna Boni Rinaldi 1885


Traduzione con integrazione delle parti mancanti: 

" (In questi) depositi (di proprietà dell'imperatore) Cesare Augusto a partire da questo momento e dalle (calende di gennaio) (1 gennaio) saranno dati in affitto i (depositi, i ripostigli), gli scaffali ed i locali (ove collocarli). 
Norme (per l'affitto) dei magazzini. (Chiunque voglia conservare per l'anno successivo il deposito, gli arredi) o qualsiasi (altra cosa), pagato l'affitto lo dichiari prima delle idi (del mese) di dicembre (13 dicembre). Chi non (l'avrà dichiarato, se vorrà rinnovare il contratto d'affitto) e non si sarà diversamente accordato (con il magazziniere per) l'anno successivo, e se non sarà (affittato ad altri), lo avrà a tanto quanto (per quell'anno si sarà soliti affittare lì un magazzino o una scaffalatura). Chiunque abbia preso in affitto (un locale) in questi depositi, (non avrà diritto) a subaffittarlo o a (cederlo) (altrimenti) non sarà garantita la sorveglianza. Le merci che (saranno) introdotte e depositate, in questi magazzini (saranno pignorate dal magazziniere se l'affittuario non avrà pagato). Chiunque abbia un locale in affitto in questi depositi e... non sarà concesso il permesso . Chiunque abbia affittato (un locale) in questi depositi, pagato l'affitto (deve curarsi che il magazziniere gliene rilasci) la ricevuta. (Chiunque avendo preso in affitto) un deposito avrà lasciato lì le sue (merci) e non le avrà date il consegna al sorvegliante, il magazziniere non sarà responsabile (in caso di danni). "

9 commenti:

  1. Molto significativo...recentemente ho sentito che la Roma antica si sta sbriciolando per l'incuria, eppure sono parti di storia che hanno resistito 2000 anni!
    Buon inizio di settimana.

    RispondiElimina
  2. Queste epigrafi sono un vero e proprio archivio storico, grazie a loro siamo venuti a conoscenza di tante e tali notizie che hanno arricchito il nostro sapere.

    RispondiElimina
  3. On fait toujours la même chose de nos jours.

    RispondiElimina
  4. In fondo, non sembrano sia passati 2000 anni.

    RispondiElimina
  5. paso a dejar besos y saludos
    chao

    RispondiElimina
  6. Olá, Sciarada!

    I always learn something from your posts!

    Until next visit!

    RispondiElimina
  7. Quando l'arte è anche informazione... ;-) :-)
    Buona Domenica Sciarada, smack!

    RispondiElimina
  8. Civile, cristallino, comprensibile, esempio per le farraginose norme di oggi

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...