domenica 30 maggio 2010

Libertà dove sei ?

"Libertà, libertà, libertà!!!" La libertà di essere ciò che si è, negata ad un giovane ventiduenne che ha rischiato di perdere un occhio; picchiato con calci e pugni all'addome e al volto  in via Cavour, nella mia adorata Roma, solo per il fatto di essere gay. Quattro italiani , con il cervello obsoleto in quanto probabilmente hanno perso la password per poterlo aprire e aggiornare, con questo gesto eclatante che li avrà riempiti di adrenalina e gonfiati di orgoglio, hanno in realtà dimostrato a se stessi e al resto del mondo di essere il niente sparso nel nulla. 

© Sciarada

3 commenti:

  1. Hai proprio ragione! l'unica cosa che hanno dimostrato è quella di essere dei vigliacchi!

    RispondiElimina
  2. Hello There. I found your blog using msn. This is a very well written article.
    I'll make sure to bookmark it and come back to read more of your useful info. Thanks for the post. I will definitely return.

    my page: just click the following website

    RispondiElimina
  3. ...anche il niente e il nulla si rifiuterebbero di condividere ciò che è meno di loro...notte serena..

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...