martedì 25 maggio 2010

La terra dei faraoni - Medinet Habu


Io ed Elettra abbiamo abbandonato i nostri rispettivi blog ancora neonati per immergerci in un bellissimo viaggio in Egitto, adesso siamo tornate e riprendiamo a prenderci cura di loro.


"Città di Habu" il nome arabo  fa riferimento alla città cristiana sorta nel recinto templare di Ramses III .
Medinet Habu fu costruita inizialmente per venerare il dio Amon, nella XVIII dinastia prima divenne tempio funerario del faraone Ramses III (1184 - 1153 a.C.) e successivamente con il nome di Lat - tjamet abbreviato in Djamet, sede del potere governativo ed economico di Tebe.


Ramses III raffigurato con la corona dell'alto Egitto, sul primo pilone d'ingresso del suo tempio funerario, con una mano afferra i capelli dei suoi nemici (popoli confederati del mediterraneo VIII anno di regno di Ramses III) e con l'altra brandisce la spada khefesh per il sacrificio in onore del dio Amon che gli sta di fronte.


Ramses III con la corona del basso Egitto raffigurato come nella scena precedente però con il re Horakhthy.


Il faraone Ramses III, inginocchiato davanti al dio Amon, ha  alle spalle il dio Thot con la luna piena sopra la testa  rappresentato nell'atto di scrivere il nome del faraone sulle foglie dell'albero sacro, in modo da donargli lunga vita, e la dea del destino Seshat rappresentata con la foglia di palma sopra la testa.


Cinque delle otto colonne con capitelli  campaniformi, nel primo cortile.


Ramses al cospetto del dio Amon.


Scene in cui è ancora visibile il colore originale.


Le ali di avvoltoio della dea Nekhbet che proteggeva il faraone.

© Sciarada

4 commenti:

  1. Wonderful photos of Egypt. I'd like to go there one day. But in the meantime I will content myself by looking at your photos. Thank you for visiting my blog and deciding to follow it. I return the favor.

    RispondiElimina
  2. Next photos of Egypt. But I like the tree stump on your header photo.

    Thanks for following.

    RispondiElimina
  3. Sciarada è bellissimo!
    Ma le foto le hai fatte tu? Sono splendide!
    Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pia! Si le foto le ho fatte io, mi dispiace solo per il copyright megalomane, ma all'epoca non capivo niente di tecnologia; ti abbraccio ! :-)

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...